FANDOM




Zio Zero
Zio Zero
Informazioni generali
Codice Inducks:Uncle Zero
Specie:Beagle antropomorfo
Genere:Maschio
Creato da:Vic Lockman, Tony Strobl e Steve Steere
Fumetti
Debutto in:Zio Zero: Lezione di strategia

Topolino 604

Parenti più stretti:


Zero è lo zio dei Bassotti ed è un criminale esperto. Viene introdotto come uno dei pochi Bassotti che non si è mai fatto catturare, da qui il numero 0.

Debutta nel 1967 nella storia Zio Zero: Lezione di strategia (A Lesson from Uncle Zero in originale).

Aspetto e CarattereModifica

Zio Zero non appare come il solito Bassotto. Mantenendo solo la mascherina, veste invece come un gentiluomo inglese con giaccia a quadri, pantaloni, panciotto e papillon ed una coppola sulla testa. Tuttavia nella sua terza apparizione lo vedremo vestito come un normale Bassotto col numero 000-000.

Zio Zero si comporta come un ladro gentiluomo dalle buone maniere e cerca di fare da mentore ai suoi nipoti (che lo ammirano molto) su come agire con nonchalance e maestria. E' molto intelligente (una storia rivela che il suo Q.I è 467).

StoriaModifica

Nella prima storia d'esordio, Zio Zero istruirà i suoi nipoti riuscendo anche ad ingannare Paperone vendendogli un diamante rubato al museo di Londra. Tuttavia il suo record di mancate catture finirà presto quando sarà arrestato (insieme ai nipoti) dai servizi segreti inglesi. Anche nelle successive storie il record continuerà ad essere infranto e, dopo aver cercato di ingannare Super Pippo e catturato dal supereroe, si ritroverà in carcere col numero 13-13.

ApparizioniModifica

Zio Zero appare in tre storie americane e, successivamente, in tre storie brasiliane. Le prime tre sono state pubblicate anche in Italia mentre le brasiliane sono inedite.

Curiosità Modifica

  • Probabilmente è uno dei figli di Nonno Bassotto e quindi fratello di 176-000. Di aspetto molto simile ai normali Bassotti, tranne che per i vistosi baffi.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.