FANDOM


Riga 1: Riga 1:
{{Scheda storia}}{{Storie
+
{{Scheda storia}}
  +
{{Lavori in corso}}
  +
{{Storie
 
|image = [[File:Zio_paperone_disfida_dei_dollari.jpg|250px]]
 
|image = [[File:Zio_paperone_disfida_dei_dollari.jpg|250px]]
|descrimage = Copertina
+
|descrimage = Copertina con la famosa illustrazione di Barks, ''Money Lake''
 
|personaggi = <br/>
 
|personaggi = <br/>
 
*[[Bassotti]]
 
*[[Bassotti]]
Riga 7: Riga 7:
 
*[[Qui, Quo, Qua]]
 
*[[Qui, Quo, Qua]]
 
*[[Zio Paperone]]
 
*[[Zio Paperone]]
|primauscita = Marzo 1952,
+
|primauscita = Marzo 1952<br>
''Uncle Scrooge'' 1 (Stati Uniti)
+
''[[Uncle Scrooge (fumetto)|Uncle Scrooge]]'' 1 (Stati Uniti)
  +
|primauscita italiana = 7 giugno 1952<br>
  +
''Albi d'oro'' 52317
 
|codice inducks = W OS 386-02
 
|codice inducks = W OS 386-02
 
|lingua = Inglese
 
|lingua = Inglese
Riga 16: Riga 16:
 
|sceneggiatore = [[Carl Barks]]
 
|sceneggiatore = [[Carl Barks]]
 
|disegnatore = [[Carl Barks]]
 
|disegnatore = [[Carl Barks]]
|primauscita italiana = 7 giugno 1952,
 
''Albi d'oro'' 52317 - Paperino e la disfida dei dollari
 
 
|pagine = 32}}{{Citazione 2|A me piace tuffarmi nel denaro, come un pesce baleno, e scavarci gallerie, come una talpa, e gettarlo in aria e farmelo ricadere sulla testa, come una doccia!|[[Paperon de' Paperoni]], all'apertura della storia}}
 
|pagine = 32}}{{Citazione 2|A me piace tuffarmi nel denaro, come un pesce baleno, e scavarci gallerie, come una talpa, e gettarlo in aria e farmelo ricadere sulla testa, come una doccia!|[[Paperon de' Paperoni]], all'apertura della storia}}
{{Citazione|Forse non te ne sei accorto, Zio Paperone, ma con tutta la tua ricchezza non sei altro che un povero uomo! Invece noi siamo felici quando abbiamo i soldi sufficienti per comprarci un gelato, addio!|[[Paperino]] rivolto a Paperone, sul finale della storia}}
+
{{Citazione|Forse tu non lo vuoi capire, Zio Paperone, ma i tuoi bilioni sono una scocciatura! E tu sei solo un povero vecchio! Addio!|[[Paperino]] rivolto a Paperone, sul finale della storia}}
   
'''Zio Paperone e la disfida dei dollari''' (''Only a poor old man'') è una storia a fumetti di [[Carl Barks]], pubblicata per la prima volta nel marzo del 1952. I personaggi principali sono i [[Bassotti]], [[Paperone]], [[Paperino]] e [[Qui, Quo, Qua]].<br />
+
'''Zio Paperone e la disfida dei dollari''' (in originale ''Only A Poor Old Man'', letteralmente ''Solo un povero vecchio'') è una storia a fumetti [[Disney]] scritta e disegnata dal maestro dell'Oregon, [[Carl Barks]], pubblicata per la prima volta su [[Uncle Scrooge (fumetto)|Uncle Scrooge]] n. 1 nel marzo del 1952. In Italia appare sul numero 317 degli ''Albi d'oro''<ref>Pagina Inducks: [http://coa.inducks.org/issue.php?c=it%2FAO+52317 Albi d'Oro 317]</ref> del 4 giugno 1952.
È ambientata a [[Paperopoli]] e dintorni. È la prima storia in cui Zio Paperone assume il ruolo di protagonista. Viene pubblicata per la prima volta in America sul numero 386 di ''Four Color'', che si può considerare il primo numero di ''Uncle $crooge'', che partirà invece direttamente dal numero 4. in Italia viene pubblicata sul numero 317 degli ''Albi d'oro''<ref>Pagina Inducks: [http://coa.inducks.org/issue.php?c=it%2FAO+52317 Albi d'Oro 317]</ref> del 4 giugno 1952.
 
   
== Trama ==
+
Una delle migliori storie di Barks, se non il suo capolavoro<ref>Michael Barrier - [http://michaelbarrier.com/Essays/Scrooge/WorldsRichestDuck.html The World's Richest Duck], ''Analisi della storia''</ref>, è la prima storia in cui [[Zio Paperone]] assume il ruolo di protagonista, fino ad allora presente solo come comprimario. Il fumetto è un grande esempio di come Barks sia consapevole di attribuire agli animali antropomorfi disneyani personalità complesse e passioni del tutto umane<ref name="dinastia">[[La grande dinastia dei paperi]] vol. 4 - ''Introduzione alla storia di Luca Boschi''</ref>. Per questo motivo, al posto di chiamare Paperone come ''solo un povero vecchio papero'', lo definisce un ''uomo''.
[[File:Bassotti_schianto.jpg|thumb|I [[Bassotti]] che si schiantano sulle monete.]]
 
La storia inizia con Zio Paperone che si tuffa nel mare di soldi e decide di consigliare il nipote Paperino raccontandogli della sua vita. Ma il suo racconto viene continuamente interrotto e i nervi del vecchio papero sembrano cedere: non solo tarme e altri animali potrebbero danneggiare il suo denaro, ma soprattutto si profila la minaccia dei Bassotti, intenzionati a costruire un edificio attiguo al [[Deposito]] (con l'evidente intento di poterlo scassinare meglio).
 
   
Paperone decide di prevenirli e nasconde tutti i suoi soldi in un lago.
+
La storia sarà la principale fonte di ispirazione di [[Don Rosa]] per scrivere la sua [[Saga di Paperon de' Paperoni]], infatti all'interno di questa compaiono diverse immagini che raccontano una parte del passato di Paperone, dalla prima citazione del [[Klondike]] alle ricerche di tesori nell'Oceano Pacifico.
Purtroppo per lui i Bassotti scoprono anche quel nascondiglio del denaro: successivamente comprano tutti i terreni a valle del bacino e tentano in tutti i Modi di far cedere la diga che trattiene le acque del lago, in modo che i soldi vadano a finire nei terreni di loro proprietà.
 
   
Dopo molti tentativi, sventati da Paperone e dai nipoti, i ladri riescono nel loro intento facendo divorare la diga di legno da delle super-termiti grandi come scarafaggi. Purtroppo per loro, vengono sconfitti di nuovo dall'astuzia di Paperone. Infatti il papero chiede loro se può fare un ultimo bagno nei suoi soldi; questi accettano e vedendo Paperone nuotare nel denaro sono colti dal desiderio di imitarlo: ma appena provano a tuffarsi, battono violentemente la testa sul metallo e svengono. A questo punto Paperone può riprendersi i suoi averi.
+
Per la sua grande popolarità, è attualmente in quarta posizione nella classifica delle migliori 100 storie Disney secondo il sito [http://www.inducks.org INDUCKS]. Negli anni precedenti ha occupato più volte le prima posizione.
  +
  +
== Trama ==
  +
La storia ha inizio con Paperone che nuota nel denaro del suo [[Deposito|deposito]], pronunciando la famosa frase "A me piace tuffarmi nel denaro, come un pesce baleno, e scavarci gallerie, come una talpa, e gettarlo in aria e farmelo ricadere sulla testa, come una doccia!". È guardato da suo nipote [[Paperino]] e discutono sui fatti positivi di avere così tanti soldi. Il suo racconto però viene continuamente interrotto e i nervi del vecchio papero sembrano cedere: non solo tarme e altri animali potrebbero danneggiare il suo denaro ma, guardando fuori dalla finestra, vede che i [[Bassotti]] hanno comprato un terreno accanto al suo. Paperone capisce che intendono costruirci sopra un palazzo in modo tale da drenare segretamente il denaro fuori dal deposito. Paperone sviene.
   
Alla fine della storia Paperone riprova a spiegare ai nipoti la bellezza di essere ricchi ma Paperino, che ha visto gli eventi di quei giorni, chiede solo di essere pagato e se ne va definendo lo zio, malgrado la sua ricchezza, un uomo povero (da cui il titolo originale ''an old poor man''). La storia si conclude con Zio Paperone che per la terza volta si butta nei denari. Viene mirabilmente delineata la profonda differenza di carattere fra zio e nipote, che sarà una costante delle storie che li vedono protagonisti: Paperino sa accontentarsi di una vita semplice e tranquilla, e quindi risulta felice benché povero; Paperone invece trae gioia soprattutto dal denaro, in sé ma anche per le soddisfazioni che ricava dal doverlo accumulare e poi difendere.
+
[[Qui, Quo, Qua]], arrivati al deposito, chiedono allo zio Paperone come mai è così attaccato ai suoi soldi.
   
 
== Altre pubblicazioni in Italia ==
 
== Altre pubblicazioni in Italia ==
Riga 64: Riga 62:
 
[[el:Ιστορία: Ένα Φτωχό Γεροντάκι]]
 
[[el:Ιστορία: Ένα Φτωχό Γεροντάκι]]
 
[[en:Only a Poor Old Man]]
 
[[en:Only a Poor Old Man]]
  +
[[Categoria:Storie U.S.A]]
 
[[Categoria:Storie di Carl Barks]]
 
[[Categoria:Storie di Carl Barks]]
 
[[Categoria:Top 10 Storie]]
 
[[Categoria:Top 10 Storie]]
[[Categoria:Storie U.S.A]]
 
 
[[Categoria:Storie online]]
 
[[Categoria:Storie online]]

Revisione delle 10:40, dic 11, 2018

  • Zio Paperone e la disfida dei dollari
  • Commenti


Paperino auto
Lavori in corso!
Per favore non modificare l'articolo! Un altro utente ci sta già lavorando!



Zio Paperone e la disfida dei dollari
Zio paperone disfida dei dollari

Copertina con la famosa illustrazione di Barks, Money Lake

Informazioni generali
Nome originale:Only A Poor Old Man
Codice Inducks:W OS 386-02
Sceneggiatura:Carl Barks
Disegni:Carl Barks
Prima uscita:Marzo 1952

Uncle Scrooge 1 (Stati Uniti)

Prima uscita italiana:7 giugno 1952

Albi d'oro 52317

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:32
Lingua originale:Inglese
Casa editrice:Dell


"A me piace tuffarmi nel denaro, come un pesce baleno, e scavarci gallerie, come una talpa, e gettarlo in aria e farmelo ricadere sulla testa, come una doccia!"
Paperon de' Paperoni, all'apertura della storia
"Forse tu non lo vuoi capire, Zio Paperone, ma i tuoi bilioni sono una scocciatura! E tu sei solo un povero vecchio! Addio!"
Paperino rivolto a Paperone, sul finale della storia

Zio Paperone e la disfida dei dollari (in originale Only A Poor Old Man, letteralmente Solo un povero vecchio) è una storia a fumetti Disney scritta e disegnata dal maestro dell'Oregon, Carl Barks, pubblicata per la prima volta su Uncle Scrooge n. 1 nel marzo del 1952. In Italia appare sul numero 317 degli Albi d'oro[1] del 4 giugno 1952.

Una delle migliori storie di Barks, se non il suo capolavoro[2], è la prima storia in cui Zio Paperone assume il ruolo di protagonista, fino ad allora presente solo come comprimario. Il fumetto è un grande esempio di come Barks sia consapevole di attribuire agli animali antropomorfi disneyani personalità complesse e passioni del tutto umane[3]. Per questo motivo, al posto di chiamare Paperone come solo un povero vecchio papero, lo definisce un uomo.

La storia sarà la principale fonte di ispirazione di Don Rosa per scrivere la sua Saga di Paperon de' Paperoni, infatti all'interno di questa compaiono diverse immagini che raccontano una parte del passato di Paperone, dalla prima citazione del Klondike alle ricerche di tesori nell'Oceano Pacifico.

Per la sua grande popolarità, è attualmente in quarta posizione nella classifica delle migliori 100 storie Disney secondo il sito INDUCKS. Negli anni precedenti ha occupato più volte le prima posizione.

Trama

La storia ha inizio con Paperone che nuota nel denaro del suo deposito, pronunciando la famosa frase "A me piace tuffarmi nel denaro, come un pesce baleno, e scavarci gallerie, come una talpa, e gettarlo in aria e farmelo ricadere sulla testa, come una doccia!". È guardato da suo nipote Paperino e discutono sui fatti positivi di avere così tanti soldi. Il suo racconto però viene continuamente interrotto e i nervi del vecchio papero sembrano cedere: non solo tarme e altri animali potrebbero danneggiare il suo denaro ma, guardando fuori dalla finestra, vede che i Bassotti hanno comprato un terreno accanto al suo. Paperone capisce che intendono costruirci sopra un palazzo in modo tale da drenare segretamente il denaro fuori dal deposito. Paperone sviene.

Qui, Quo, Qua, arrivati al deposito, chiedono allo zio Paperone come mai è così attaccato ai suoi soldi.

Altre pubblicazioni in Italia

  • Albi della Rosa n. 106 (18/11/1956)
  • Oscar Mondadori n. 170 [Vita e dollari di Paperon de' Paperoni] (8/1968)
  • Io, Paperino 1ª edizione (10/1971)
  • Super Almanacco Paperino n. 9 (4/1979)
  • Io, Paperino 2ª edizione (9/1979)
  • Albi Paperino Carl Barks n. 14A (5/1985)
  • Zio Paperone n. 1 (12/1987)
  • Zio Paperone n. 71 (7/1995)
  • Il meglio di Paperone (6/1999)
  • Disney Time n. 48 [Vita e dollari di Paperon de' Paperoni] (11/2007)
  • La grande dinastia dei paperi n. 4 (18/2/2008)
  • Uack! n. 1 (4/2014)
  • Paperdinastia - I capolavori di Carl Barks n. 4 (13/7/2018)

Curiosità

  • L'episodio La liquidità è tutto della serie televisiva Duck Tales è parzialmente ispirato a questa storia.

Note

  1. Pagina Inducks: Albi d'Oro 317
  2. Michael Barrier - The World's Richest Duck, Analisi della storia
  3. La grande dinastia dei paperi vol. 4 - Introduzione alla storia di Luca Boschi
Storia precedente Zio Paperone e la disfida dei dollari Storia successiva
Zio Paperone - Un prodotto straordinario

Prodottostraordinario

Marzo 1952 Zio Paperone - Offerte speciali

Offertespeciali

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.