FANDOM


  • Zio Paperone e la Regina del Cotone
  • Commenti


Zio Paperone e la Regina del Cotone
Regina del cotone
Informazioni generali
Nome originale:The Great Steamboat Race
Codice Inducks:W US 11-01
Sceneggiatura:Carl Barks
Disegni:Carl Barks
Prima uscita:settembre 1955 (Stati Uniti)
Prima uscita italiana:Albi d'oro n.2, gennaio 1956
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:16
Lingua originale:Inglese



Zio Paperone e la Regina del Cotone (in originale The Great Steamboat Race; altro titolo italiano, Zio Paperone in La grande corsa dei battelli a vapore) è una storia scritta e disegnata da Carl Barks e pubblicata per la prima volta nel settembre 1955.

TramaModifica

Paperone viene sfidato da Chiodo Suinello a completare la gara sui battelli a vapore, che i loro avi avevano iniziato 85 anni or sono, e mai completata poiché entrambi i battelli affondarono sul fondale del Mississippi a causa di uno scoppio delle caldaie. Tale gara serviva per rivendicare una volta e per tutte a chi spettasse la proprietà di Villa Granoturco situata anch'essa vicino a dove i due battelli affondarono. Paperone non ha nessuna voglia però di accettare la sfida ma si lascia convincere da Paperino e Qui, Quo, Qua che gli suggeriscono che in quella proprietà potrà trascorrere felice la sua pensione.

Cosi dopo aver accettato la sfida Paperone, assieme ai nipoti, si ritrova assieme al rivale sulle rive del Missisippi dove entrambi proveranno a recuperare i relitti dei battelli a vapore appartenuti ai loro avi. Mentre Suinello impiega innumerevoli risorse e soldi per estrarre e riparare il suo battello Paperone, grazie a un'idea di Qui, Quo, Qua riesce a estrarre il battello (la regina del cotone) spendendo il meno possibile e salpando senza nemmeno riparlo. Essendo a corto di carburante Paperone decide di utilizzare alcuni barili di pesce trovati a bordo cosa che gli fa prendere un leggero vantaggio sul suo avversario. La regina del cotone sembra però perdere vantaggio arrivati al primo bivio poiché Paperone e i nipotini perdono tempo a recuperare la mappa di navigazione persa a causa di un fortissimo starnuto di Paperone dovuto alla sua allergia per la muffa.

A poche miglia dal traguardo un altro imprevisto si oppone dinanzi a Paperone: il canale è bloccato da un banco di fango cosi i paperi sono costretti a tornare indietro verso il corso principale dove scoprono che la bella del fiume, battello di Suinello, li ha superati. Paperone prende il comando della nave riuscendo a riguadagnare il terreno perso portando cosi i due battelli in un testa a testa finché il battello di Suinello non cede spezzandosi in due poiché il nuovo motore montato è troppo potente per quel vecchio battello. La regina del cotone, nonostante il vantaggio, sta per terminare il carburante a disposizione ma grazie a un potente starnuto di Paperone la nave giunge al traguardo. Paperone e i nipoti ottengono la villa che molto malandata finisce per crollare. Paperone scatena la sua ira verso il nipotame che l'ha convinto a intraprendere questa sfida che non gli ha portato nulla.

Pubblicazioni in ItaliaModifica

La storia è stata pubblicata dodici volte in Italia:

  • Albi d'oro 2 - Zio Paperone e la Regina del Cotone (1956)
  • Albi della rosa / Albi di Topolino 298 - Zio Paperone e la "Regina del Cotone" (1960) Zio Paperone e la "Regina del Cotone" [21 pagine]
  • Super Almanacco Paperino 3 (1977)
  • Complete Carl Barks 15 (1980)
  • Cartonatoni Disney 14 - Paperino il Grande (1984)
  • Paperino di Barks collezione ANAF 22 (1986)
  • Zio Paperone 4 (1988)
  • Zio Paperone 71 (1995)
  • Zio Paperone (ristampa) 4 (2001)
  • La Grande dinastia dei Paperi 10 - 1955 - Zio Paperone e la pietra filosofale (2008)
  • Uack! 4 (2014)
  • Raccolta Zio Paperone 2
Storia precedente Zio Paperone e la Regina del Cotone Storia successiva
Paperino e la gara in canoa

Garaincanoa

Settembre 1955 Zio Paperone e il denaro a palate

Denaroapalate

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.