FANDOM


  • Zio Paperone e l'elmo del comando
  • Commenti


Abbozzo Questo articolo è un abbozzo!
Aiutalo scrivendo qualche informazione in più!
Zio Paperone e l'elmo del comando
Elmodelcomando
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 940-AP
Sceneggiatura:Rodolfo Cimino
Disegni:Romano Scarpa
Inchiostri:Alessandro Del Conte
Prima uscita:2-9 dicembre 1973, Topolino 940 e 941
La storia
Personaggi principali:


Numero pagine:54
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Arnoldo Mondadori Editore



Zio Paperone e l'elmo del comando è una storia scritta da Rodolfo Cimino e disegnata da Romano Scarpa, pubblicata per la prima volta in Italia il 2 e il 9 dicembre 1973 sui numeri di Topolino 940 e 941.

Trama

Zio Paperone soffre continuamente di incubi in cui si sente schiacciato da un enorme peso: il ricco papero cerca di ovviare piazzando sopra il suo letto un paranco che idealmente sollevi il "peso", ma non serve a nulla. Rivoltosi a uno psicologo, riceve il suggerimento di sospendere le attività affaristiche per dedicarsi alla politica, in quanto gioverebbe alla sua psiche interessarsi al bene pubblico anziché solo al profitto privato.

Purtroppo sulla Terra non è facile trovare un luogo in cui si possa assumere il governo da un giorno all'altro, quindi, prendendo alla lettera un'osservazione di Paperino, il multimiliardario decide di organizzare un viaggio nello spazio alla ricerca di un astro in cui possa dedicarsi all'esercizio del potere...

[...]


Pubblicazioni

La storia è stata edita otto volte in Italia:

  • Topolino 940-941 (1973)
  • I Classici di Walt Disney (seconda serie) 26 - Paperone sei forte (1979)
  • I Grandi Classici Disney 109 (1995)
  • Tutto Disney 24 - Paperon de'Paperoni il papero più ricco del mondo (2002)
  • I Grandi Classici Disney 246 (2007)
  • Disney Anni D'Oro 21 (2012)
  • Le grandi storie 29 - Zio Paperone e l'elmo del comando e altre storie (2014)
  • Raccolta I Grandi Classici Disney 29

Sul mercato estero è stata tradotta e pubblicata in otto paesi, tutti europei (Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Norvegia, Portogallo e Svezia).

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.