FANDOM


  • Zio Paperone - Un problema di memoria
  • Commenti



Zio Paperone – Un problema di memoria
Forget
Informazioni generali
Nome originale:Forget It!
Codice Inducks:D 2001-095
Sceneggiatura:Don Rosa
Disegni:Don Rosa
Prima uscita:14 marzo 2002,

Anders And & Co. 2002-11

Prima uscita italiana:Novembre 2002,

Zio Paperone 158

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:13
Lingua originale:Inglese
Casa editrice:Egmont



Zio Paperone - Un problema di memoria (Forget It!) è una storia di Don Rosa del 2002 pubblicata per la prima volta in Danimarca su Anders And & Co.

TramaModifica

Amelia riesce ad entrare nel deposito e a rubare la numero uno a Paperone e Paperino. Per farlo si serve di una magia in grado di far dimenticare l'uso di un determinato oggetto o facoltà, quando lo sente nominare da qualcuno. Quando scappa con la numero uno in mano, Amelia comunica ai due che possono raggiungerla aprendo semplicemente la porta, ma questi si dimenticano come fare. Vengono aiutati da Miss Paperett, che gli indica che la fattucchiera ha sceso le scale. I due quindi si dimenticano come scenedere le scale e cadono giù. Dopo essere stati aiutati dalla guardia, Paperone e Paperino salgono in macchina e seguono il taxi sul quale è salita Amelia e, quando stanno per raggiungerla, quest'ultima chiede a Paperino se sappia come guidare e questi se ne dimentica.

Viene aiutato quindi da Paperone, che tiene il volante, ma non riuscendo a frenare, i due si scontrano sul taxi dal quale era appena scesa la strega. I due paperi vengono soccorsi da Qui, Quo, Qua che chiedono allo zione se possa camminare (e questi si dimentica come fare) e allo zio se possa stare in piedi (e questi cade a terra). I tre paperetti provano a far utilizzare la loro bici a Paperino, ma non vi riesce; è Paperone a prendere il nipote e pedalare fino all'aereoporto. Qui vorrebbero chiedere da che parte fosse andata Amelia ma, a causa dell'effetto dell'incantesimo, quando si tratta di dover parlare, Paperino si dimentica come fare e Paperone si dimentica il nome e le fattezze della strega. Riescono comunque ad individuare Amelia, ma questa riesce a scappare su un elicottero. Rammaricati, Paperino e Paperone tornano al deposito. Nel frattempo, Amelia racconta al pilota che deve tornare sul Vesuvio per portare a termine il suo obbietivo ma, quando questi chiede alla donna di che obbietivo si tratti, se ne dimentica.

Decide quindi di raggiungere Paperone per saperne di più. Quando il ricco papero la vede, ormai fuori dall'effetto della magia, con grande astuzia riesce a convincere Amelia a farsi ridare il suo decino e questa se ne va ridendo.

RistampeModifica

La storia è stata stampata in Italia solamente su Zio Paperone (fumetto) 158 è pubblicata in numerosi paesi del mondo tra cui: Brasile, Cina, Croazia, Danimarca, Egitto, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Indonesia, Islanda, Lettonia, Norvegia, Olanda, Polonia, Portagallo, Repubblica Ceca, Russia, Stati Uniti e Svezia

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.