FANDOM


m (Boo96 ha spostato la pagina Zio Paperone – Fuga dalla valle proibita a Zio Paperone - Fuga dalla valle proibita tramite redirect: Stesso motivo precedente)
 
(17 revisioni intermedie di 10 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
{{Scheda
+
{{Scheda storia}}
|attiva = #1693fd
 
|inattiva =
 
|coloretesto = white
 
|testoinattivo = #006699
 
|colorebordo = black
 
|bordoattivo = black
 
|smussatura = 10
 
|altezza = 3.5
 
|larghezzamin = 15
 
|larghezzamax = 15
 
|tab1 = {{BASEPAGENAME}}
 
|tab2 = pdf|titolo2=Leggi la storia
 
|tab4 = Discussione:{{BASEPAGENAME}}|titolo4=Commenti
 
}}
 
 
 
{{Storie
 
{{Storie
|image = [[File:Valley.jpeg]]
+
|image = [[File:Valley.jpeg|250px]]
|autori = [[Don Rosa]]
 
 
|personaggi = <br>
 
|personaggi = <br>
  +
* [[Paperino]]
 
* [[Paperon de' Paperoni]]
 
* [[Paperon de' Paperoni]]
* [[Paperino]]
 
 
* [[Qui, Quo, Qua]]
 
* [[Qui, Quo, Qua]]
|primauscita = Luglio 1999
+
|primauscita = 29 Luglio 1999,
|lingue = Inglese
+
''Anders And & Co.'' 1999-30
|ristampe = [[Zio Paperone (testata)|Zio Paperone]] n. 152, 2002
+
|lingua = Inglese
|editore = [[The Walt Disney Company]]}}
+
|codice inducks = D 98346
'''Zio Paperone - Fuga dalla valle proibita''' (''Escape from Forbidden Valley'') è una storia di [[Don Rosa]] del 1999.
+
|editore = [[Egmont]]|nome = Zio Paperone Fuga dalla valle proibita
  +
|originale = ''Escape From Forbidden Valley''
  +
|sceneggiatore = [[Don Rosa]]
  +
|disegnatore = [[Don Rosa]]
  +
|primauscita italiana = Maggio 2002,
  +
''Zio Paperone'' 152
  +
|pagine = 24}}
  +
  +
'''Zio Paperone – Fuga dalla valle proibita''' (''Escape from Forbidden Valley'') è una storia di [[Don Rosa]] del 1999.
   
 
==Trama==
 
==Trama==
   
[[Paperon de' Paperoni]], [[Paperino]] e [[Qui, Quo, Qua]] arrivano a bordo di un Idrovolante in un villaggio amazzonico, per ritrovare un tesoro particolare: un mercante locale avrebbe trovato una tribù di Amerindi che sarebbe disponibile a commerciare le noci moscate con le quali Paperone prepara il suo the preferito.
+
[[Paperon de' Paperoni]], [[Paperino]] e [[Qui, Quo, Qua]] arrivano a bordo di un Idrovolante in un villaggio amazzonico, per ritrovare un tesoro particolare: un mercante locale avrebbe trovato una tribù di Amerindi che sarebbe disponibile a commerciare le noci moscate con le quali Paperone prepara il suo preferito.
   
 
Lasciati Qui, Quo, Qua al villaggio, Paperino e Paperone provano a comunicare con gli indiani ''Stickaree'', ma non vi riescono. Questi, però, riconoscono Paperino, che aveva già provocato la distruzione dei loro villaggi dai dinosauri della [[valle proibita]]. Per punirlo, questi gettano il papero in una fortificazione naturale formata dalla valle, dove viene immediatamente "adottato" da una femmina di dinosauro. Fortunatamente, Paperino verrà poi salvato da Paperone e nipoti, con l'idrovolante.
 
Lasciati Qui, Quo, Qua al villaggio, Paperino e Paperone provano a comunicare con gli indiani ''Stickaree'', ma non vi riescono. Questi, però, riconoscono Paperino, che aveva già provocato la distruzione dei loro villaggi dai dinosauri della [[valle proibita]]. Per punirlo, questi gettano il papero in una fortificazione naturale formata dalla valle, dove viene immediatamente "adottato" da una femmina di dinosauro. Fortunatamente, Paperino verrà poi salvato da Paperone e nipoti, con l'idrovolante.
Riga 20: Riga 20:
 
==Riferimenti al lavoro dell'autore==
 
==Riferimenti al lavoro dell'autore==
   
Nel corso di questa storia, Qui, Quo, Qua esprimono in faccia al loro prozio Paperone riflessioni sui suoi veri sentimenti a rigurdo di Paperino, riflessioni poi confluite nelle esplicite dichiarazione del papero scozzese in [[Una lettera da casa]]. Le loro riflessioni permettono a Don Rosa di offrire una spiegazione sui comportamenti talvolta contradditori di Paperone e Paperino: spesso sembra che non si sopportino, ma l'uno con l'altro si aiutano e si salvano la vita a vicenda. I nipoti finiscono per domandarsi se Paperone non si arrabbi con suo nipote per gelosia, perchè Paperino, malgrato sia povero, è libero, non ha un impero finanziario da dirigere con il timore che crolli. Naturalmente, Paperone respingerà tutte le loro osservazioni.
+
Nel corso di questa storia, Qui, Quo, Qua esprimono in faccia al loro prozio Paperone riflessioni sui suoi veri sentimenti a riguardo di Paperino, riflessioni poi confluite nelle esplicite dichiarazione del papero scozzese in [[Una lettera da casa]]. Le loro riflessioni permettono a Don Rosa di offrire una spiegazione sui comportamenti talvolta contradditori di Paperone e Paperino: spesso sembra che non si sopportino, ma l'uno con l'altro si aiutano e si salvano la vita a vicenda. I nipoti finiscono per domandarsi se Paperone non si arrabbi con suo nipote per gelosia, perché Paperino, malgrado sia povero, è libero, non ha un impero finanziario da dirigere con il timore che crolli. Naturalmente, Paperone respingerà tutte le loro osservazioni.
   
 
Paperino, come sovente nelle storie di Don Rosa, è il principale elemento comico. Dalla prima apparizione nella vicenda, si attira l'ira degli abitanti; dopo sole due pagine, crea un incidente diplomatico con gli indiani e, infine, la sua relazione bambino-madre con il dinosauro sarà una parte importante della comicità della storia.
 
Paperino, come sovente nelle storie di Don Rosa, è il principale elemento comico. Dalla prima apparizione nella vicenda, si attira l'ira degli abitanti; dopo sole due pagine, crea un incidente diplomatico con gli indiani e, infine, la sua relazione bambino-madre con il dinosauro sarà una parte importante della comicità della storia.
   
 
==Storie correlate==
 
==Storie correlate==
+
Questa storia è il seguito di [http://it.paperpedia.wikia.com/wiki/Paperino_e_la_valle_proibita Paperino e la valle proibita] storia di [[Carl Barks]] del 1957.
Questa storia è il sequel di [[Paperino e la valle proibita]], storia di [[Carl Barks]] del 1957.
+
[[fr:Les Évadés de la vallée Interdite]]
+
[[el:Ιστορία: Απόδραση από την Απαγορευμένη Κοιλάδα]]
{{Succ
+
[[Categoria:Storie di Don Rosa]]
|carica = Zio Paperone - Fuga dalla valle proibita
+
[[Categoria:Storie danesi]]
|periodo = 1999
 
|precedente = [[Il segreto dell'Olandese]]<br />[[File:Olandese.png|100px]]
 
|successivo = [[Zio Paperone – La moneta]]<br />[[File:Coin.jpg|100px]]}}
 
[[Categoria:Storie]]
 

Revisione corrente delle 14:03, ott 10, 2019

  • Zio Paperone - Fuga dalla valle proibita
  • Commenti



Zio Paperone – Fuga dalla valle proibita
Valle-proibita-1
Informazioni generali
Nome originale:Escape From Forbidden Valley
Codice Inducks:D 98346
Sceneggiatura:Don Rosa
Disegni:Don Rosa
Prima uscita:29 Luglio 1999,

Anders And & Co. 1999-30

Prima uscita italiana:Maggio 2002,

Zio Paperone 152

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:24
Lingua originale:Inglese
Casa editrice:Egmont



Zio Paperone – Fuga dalla valle proibita (Escape from Forbidden Valley) è una storia di Don Rosa del 1999.

TramaModifica

Paperon de' Paperoni, Paperino e Qui, Quo, Qua arrivano a bordo di un Idrovolante in un villaggio amazzonico, per ritrovare un tesoro particolare: un mercante locale avrebbe trovato una tribù di Amerindi che sarebbe disponibile a commerciare le noci moscate con le quali Paperone prepara il suo tè preferito.

Lasciati Qui, Quo, Qua al villaggio, Paperino e Paperone provano a comunicare con gli indiani Stickaree, ma non vi riescono. Questi, però, riconoscono Paperino, che aveva già provocato la distruzione dei loro villaggi dai dinosauri della valle proibita. Per punirlo, questi gettano il papero in una fortificazione naturale formata dalla valle, dove viene immediatamente "adottato" da una femmina di dinosauro. Fortunatamente, Paperino verrà poi salvato da Paperone e nipoti, con l'idrovolante.

Riferimenti al lavoro dell'autoreModifica

Nel corso di questa storia, Qui, Quo, Qua esprimono in faccia al loro prozio Paperone riflessioni sui suoi veri sentimenti a riguardo di Paperino, riflessioni poi confluite nelle esplicite dichiarazione del papero scozzese in Una lettera da casa. Le loro riflessioni permettono a Don Rosa di offrire una spiegazione sui comportamenti talvolta contradditori di Paperone e Paperino: spesso sembra che non si sopportino, ma l'uno con l'altro si aiutano e si salvano la vita a vicenda. I nipoti finiscono per domandarsi se Paperone non si arrabbi con suo nipote per gelosia, perché Paperino, malgrado sia povero, è libero, non ha un impero finanziario da dirigere con il timore che crolli. Naturalmente, Paperone respingerà tutte le loro osservazioni.

Paperino, come sovente nelle storie di Don Rosa, è il principale elemento comico. Dalla prima apparizione nella vicenda, si attira l'ira degli abitanti; dopo sole due pagine, crea un incidente diplomatico con gli indiani e, infine, la sua relazione bambino-madre con il dinosauro sarà una parte importante della comicità della storia.

Storie correlateModifica

Questa storia è il seguito di Paperino e la valle proibita storia di Carl Barks del 1957.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.