FANDOM



Xerbiani
Xerbiani
Informazioni generali
Albo di debutto:PKNA #0 Evroniani

(marzo 1996)

Localizzazione:Xerba, poi a causa della sua distruzione sono migrati su un nuovo pianeta della galassia, battezzato Nuova Xerba
Aspetto fisico
Aspetto :Alieni antropomorfi di carnagione verde e con orecchie a punta.
Attività cerebrali
Facoltà intellettive:Tutti gli xerbiani coltivano l'amore per la cultura e le scienze.
Carattere:Molto amichevoli e disponibili.
Attività lavorative
Aspirazioni:Trovare una nuova patria
"Trenxe, todorxe, kerna, xereeso stani mi maixo sviri"
Canto popolare xerbiano
"Amico su Xerba siamo tutti dottori"
Uno xerbiano

Gli xerbiani sono un popolo immaginario della Saga di Pikappa.
La caratteristica principale di questo popolo è l'amore per la cultura e la scienza, tanto che tutti gli abitanti possiedono almeno una laurea e conducono ricerche in un determinato campo scientifico. Questo ha permesso alla civiltà xerbiana di progredire enormemente ed essere di gran lunga superiore a quella terrestre.

La storia degli xerbiani è profondamente segnate dall'invasione evroniana che hanno subito. Questa ha portato alla distruzione di Xerba, il loro pianeta e alla cattura della quasi totalità degli abitanti che sono stati trasformati in coolflames per essere utilizzati come schiavi di Evron.
Soltanto uno sparuto numero di fuggiaschi è riuscito a scappare e a trovare rifugio su un pianeta, il quale, dopo la sconfitta dell'impero evroniano, diventerà la Nuova Xerba dove gli xerbiani avranno il compito di ricostruire la loro civiltà.

AspettoModifica

Gli xerbiani hanno un aspetto molto antropomorfico. La sostanziale differenza che però vi è coi terrestri e la carnagione verde intenso. Un'altra differenza coi terrestri è la forma delle orecchie: leggermente più grandi e a punta. Hanno l'abitudine di indossare tutti dei lunghi camici bianchi da ricercatori e indossano dei guanti rossi, gli occhiali infine ricordano le maschere di protezione utilizzate in laboratorio. Sono perciò disegnati in modo da far risaltare la loro vocazione scientifica.

PersonaggiModifica

Molti xerbiani compaiono all'interno della serie.

  • Arxon: è il capitano della Xabra, una delle navi interstellari che riesce a fuggire da Xerba. Si sacrifica per permettere al consigliere Xarion di raggiungere un guscio di salvataggio e poter fuggire dagli evroniani che avevano abbordato la sua nave.
  • Xado: meglio nota col nome di Xadhoom, è la xerbiana più importante della serie. Antico amore di Xari, era a capo del governo del suo pianeta, ma ha fatto lo sbaglio di consegnarlo nelle mani degli evroniani. Ha subito una mutazione che le ha conferito il potere di manipolare ogni forma d'energia
  • Xaedus: è il padre di Xado. Si è ridotto a vivere in un planetoide di frontiera dove guadagna da vivere facendo il cantastorie in un bar malfamato. Non ha dimenticato, però la figlia.
  • Xalya (chiamata Xeriin in PKNA #36): è la comandante in seconda del planetoide artificiale costruito dagli esuli evroniani nonché la nuova fidanzata di Xari.
  • Xari: è stato membro del consiglio prima della caduta di Xerba, durante il quale è stato catturato dagli evroniani. Poi ha condotto un importantissimo progetto militare proprio agli ordini dell'imperatore.
  • Xarion: è il primo consigliere per l'energia di Xerba. Compare soltanto nello Speciale 99, mentre assiste impotente alla distruzione del suo mondo. Assieme a Xari aveva pianificato una difesa preventiva del pianeta, che comunque è risultata insufficiente ad arginare le armate evroniane. Riesce a mettersi in salvo sulla nave interstellare Xabra e quando viene abbordato è l'unico che riesce a mettersi in salvo attraverso un guscio di salvataggio. Dopo un anno riesce a raggiungere la Terra, dove incontra Paperinik e gli consegna un CD contenente tutti i dati della flotta evroniana. Il disco è però illeggibile e quindi Xarion decide di tornare sulla Xabra, che si trova in orbita intorno a Saturno, per avere un duplicato delle informazioni. Dopo la sua partenza non si sa più nulla di questo personaggio anche se è probabile che sia riuscito a riunirsi al suo popolo.
  • Xarmin: è il secondo consigliere per l'energia di Xerba. Durante l'invasione, assieme al suo collega Xarion, è ricercato da Gorthan che vuole poter sfruttare i giacimenti energetici del pianeta. Viene catturato e coolflamizzato.
  • Xergal: è riuscito a salvarsi da Xerba fuggendo sulla nave Xenia. Assieme all'equipaggio ha costruito un planetoide artificiale ed è diventato il comandante della ridotta comunità di profughi. Quando il planetoide viene scoperto è catturato assieme agli altri occupanti. Il suo compito principale è stato quello di accendere i giacigli del risveglio proprio all'interno dell'impero evroniano, favorendo la liberazione dei prigionieri.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.