FANDOM




Vitale Mangiatordi
Vitalemangiatordi
Informazioni generali
Nazionalità:Italiana
Codice Inducks:VMn
Campi:Disegnatore
Prima storia:Amelia - Pozione magica Topolino 2483 (2003)
Lavori
Personaggi creati:
Vita privata


Vitale Mangiatordi (...) è un disegnatore italiano, attivo all'interno dello storico fumetto Topolino e, in passato, del magazine PK - Pikappa[1].

Carriera alla DisneyModifica

Vitale Mangiatordi entra alla Disney Italia nel 2003, per la quale esordisce nel luglio dello stesso anno sulle pagine di Topolino, disegnando gulp, in particolare con i personaggi di Amelia (Abracadrabra") e di Pico de Paperis (In vacanza con Pico).

La sua prima storia riempitiva è Paperino e la notte in bianco[2], scritta da Teresa Radice, di 8 pagine, mentre la sua prima storia lunga è Zio Paperone e l'intruglio con l'imbroglio[3], scritta da Stefania Lepera, di 26 pagine, del maggio 2004.

Esordisce sulle pagine di PK - Pikappa nel luglio 2004, disegnando la storia Il pozzo[4], scritta da Stefano Ambrosio.

Nella sua carriera ha creato il personaggio di Brigittik, alterego mascherato di Brigitta, che esordisce nella storia Paperinik, Paperinika e la Romantica Vendicatrice, scritta da Roberto Gagnor, e il personaggio di 2diPicche; ha riportato alla luce il personaggio di Paperinika, ha partecipato alla serie Wizard of Mickey, disegnando l'episodio Streghe a palazzo, alla saga di DoubleDuck e, con la collaborazione di Tito Faraci, ha realizzato una serie di episodi basati sulle avventure di Pikappa, rielaborate in toni satirici: Universo PK.

NoteModifica

  1. Biografia essenziale dell'autore
  2. Pagina INDUCKS
  3. Pagina INDUCKS
  4. Pagina INDUCKS
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.