FANDOM




Una fidanzata per Gastone
Una fidanzata per gastone
Informazioni generali
Nome originale:A Gal For Gladstone
Codice Inducks:D 2003-014
Sceneggiatura:Carol McGreal, Pat McGreal
Disegni:Massimo Fecchi
Prima uscita:23 febbario 2004
Prima uscita italiana:febbraio 2005

Mega 578

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:28
Lingua originale:danese
Casa editrice:Egmont



Una fidanzata per Gastone (A Gal For Gladstone) è una storia danese scritta da Carol e Pat McGreal, coi disegni di Massimo Fecchi. È stata pubblicata per la prima volta nel 2004 in Danimarca mentre in Italia è stata pubblicata nel 2005 sul numero 578 di Mega.

Trama

Al Deposito, Gastone si lamenta con Zio Paperone poichè si affida sempre a Paperino per ogni incarico accusandolo di non avere fiducia in lui e favorire Paperino. Lo zio gli spiega che Paperino, nonostante i suoi difetti, ha una famiglia da mantenere ed una relazione stabile con una fidanzata mentre Gastone è un playboy perdigiorno che si affida solo alla fortuna. Tuttavia se già si trovasse una buona fidanzata, allora potrebbe prenderlo sul serio. La conversazione viene origliata da Gennarino che, tornato al Vesuvio, racconta tutto ad Amelia.

La strega progetta di usare Gastone per far abbassare la guardia a Paperone ed impadronirsi della Numero Uno. Qualche giono dopo, a Paperopoli, Gastone, grazie alla sua solita fortuna, può servirsi ad un ristorante italiano. Viene spiato da Amelia che utilizza un incantesimo per rendere la sua fortuna inefficace. Il pranzo vene così rovinato per colpa di un cane e Gastone perde i suoi soldi venendo costretto a lavare i piatti. Gastone teme di aver perso la sua buona stella e, senza un quattrino, chiede aiuto a Paperone che gli affida un lavoro ovvero portare a lavare le sue ghette.

Amelia-Matilda

Amelia trasformata in Matilda

Il papero si sente una nullità ed Amelia decide di entrare in scena assumendo le fattezze di una bella papera bionda che si presenta a Gastone col nome di Matilda. Amelia ha gioco facile a sedurre Gastone facendolo sentire al settimo cielo e gli chiede di conoscere la sua famiglia. Gastone presenta così a Matilda allo zio che è colpito dal fatto che si sia trovato quella che sembra una ragazza bella e gentile, ma ha una brutta sensazione. I due tornano a passeggiare e, per dimostrare il suo amore a Matilda, Gastone rischia di cadere in fiume per raccogliere dei fiori per lei. Amelia rimane impressionata cominciando a provare anche lei dei sentimenti per lui.

Pochi giorni dopo, Paperone affida a Gastone l'incarico di lucidare l'esterno del Deposito mentre lui è via raccomandandosi di tenere chiuso il suo ufficio (dove si trova la Numero Uno). Più tardi "Matilda" passa a salutarlo, mentre è in cima a lucidare, con un pranzo che vuole lasciare nell'ufficio di Paperone. Fiducioso di lei, Gastone le getta la chiave e così Amelia può entrare indisturbata. Mentre però è in procinto di prendere la moneta, si verifica un incidente e Gastone sta per precipitare da un altezza fatale. Vedendo la scena, Amelia decide intervenire ed usa la sua magia per ridargli la sua fortuna rivelando così la sua vera identità. Con l'arrivo di Paperone che ha visto tutto, Amelia è costretta a scappare e, tornata a casa, si chiede perchè ha scelto di salvarlo invece di prendere la Numero Uno. Nel frattempo, Gastone incontra Paperino, che ha saputo della vicenda, dicendo che è arrabbiato per essere stato usato e preferisce rimanere con la sua solita fortuna. Rimasto solo, in realtà egli constata con tristezza che ha avuto un assaggio di qualcosa che non avrà mai più la fortuna di avere.

Pubblicazioni italiane

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.