FANDOM




Un giorno da Gastone
Topolino 3242
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 3242-1
Sceneggiatura:Roberto Gagnor
Disegni:Marco Mazzarello
Prima uscita:10 gennaio 2018
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:30
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Panini Comics


"..solo io e la mia infinita, immutabile, implacabile, TRISTE fortuna"
Gastone riflettendo sulla sua vita

Un giorno da Gastone è una storia di Roberto Gagnor e Marco Mazzarello, pubblicata la prima volta sul numero 3242 di Topolino.

La storia celebra l'anniversario della nascita del personaggio di Gastone.

Trama

Alla fattoria di Nonna Papera si sta festeggiando il compleanno di Gastone con amici e parenti. Gastone passa il tempo a celebrarsi e non mostra apprezzamento per i regali che gli vengono fatti. Archimede però ha preparato un regalo speciale, l' Immedesimatore Efemerico ovvero un tablet che permette di fargli vivere avventure virtuali nei panni di un altra persona su cui viene puntato. Gastone è soddisfatto di quello che ha già, ma viene convinto a provarlo cominciando con Zio Paperone per poi passare a Ciccio e Paperoga.

  • Le ricchissime avventure di Zio Gastonone: Gastonone è il papero più ricco e fortunato del mondo che vive nel suo Deposito nell'ozio e senza farsi problemi a dare maxi-stipendi a Battista e Miss Paperett poichè gli basta premere tasti a caso sul computer per fare soldi. E quando i Bassotti cercano di derubarlo, Gastonone semplicemente gli regala sacchi di denaro. Stessa cosa con Amelia a cui dà la Numero Uno senza batter ciglio. E per Brigitta le presenta un bel milionario single che distoglie l'attenzione della papera da lui. Ma sia a lei che ai Bassotti non piace che sia tutto così facile ed anche Amelia torna arrabbiata perchè nonostante abbia fuso la Numero Uno, Gastonone rimane più ricco di lei ed il suo sogno è svanito. Inoltre la fortuna di Gastonone ha mandato sul lastrico Rockerduck, costretto a vivere per strada ed ora non è più neanche un rivale. Si presentano poco dopo Paperino e Qui, Quo, Qua per una delle loro avventure con lo zio che però termina rapidamente nella noia a causa della fortuna di Gastonone.
  • Le tranquillissime avventure di Gastonciccio: Gastonciccio passa le giornate in fattoria oziando e ricevendo torte premio ogni volta che ha fame. Nonna Papera gli chiede di aiutarla a raccogliere le patate e Ciccio invoca un aiuto della fortuna che si presenta sotto forma di fenomeno innaturale che fa uscire le patate dal terreno da sole. Elvira non approva tutto questo dato che così viene meno l'apprezzare l'importanza del lavoro duro.
  • Le strambe, ma fortunate avventure di Gastonoga: Gastonoga mostra a Paperino la sua ultima idea ovvero un acquapark che ha costruito nel suo giardino senza avere alcuna conoscenza di idraulica o ingegneria. Ma la sua fortuna ha attirato turisti che lo hanno ben pagato e sventola i soldi davanti al cugino. Paperino se ne và dicendo che lo preferiva quando era sì un pasticcione, ma almeno con un buon carattere.

Gastone è ancora convinto che la sua vita sia migliore della loro perciò viene sfidato ad usare la macchina con Paperino.

  • Le disasatrose avventure di Paolino Gastonino: Gastonino è costretto ad alzarsi presto e la sfortuna si mette subito in moto bruciando le ciambelle nel forno. Per fortuna i nipotini ne avevano preparato altre prima e possono fare colazione insieme. Sotto la pioggia, Gastonino si reca in fretta da Zio Paperone per il suo lavoro di lucidatura delle monete. Per quanto Paperone sembri arrabbiato con lui per il ritardo, Gastonino lo sente dire a Battista che senza un gran nipote come lui sarebbe nei guai. Ore dopo, Gastonino deve sfuggire ai creditori che sembrano quasi divertiti e poi incontra Paperoga che vuole parlargli delle sue idee perchè il cugino è l'unico di cui si fida. Anche Paperina vuole il suo aiuto per un lavoretto perchè per lei il suo amato è insostituibile. Scesa la sera, Gastonino torna a casa per vedere la partita di calcio, ma la tv è andata distrutta. I nipotini hanno però trovato una vecchia radio funzionante e così possono comunque sentire la partita stando insieme.

Quest'ultima avventura causa una reazione arrabbiata di Gastone che torna a casa convinto che la sua vita sia migliore e che non abbia bisogno di niente e nessuno grazie alla sua fortuna. Ma, la mattina dopo, comincia a riflettere sulle esperienze passate rendendosi conto di quanto la sua vita sia triste e vuota senza avventure, sogni, pazzie e affetti. Decide quindi di fare qualcosa. Poco dopo torna alla fattoria di Nonna Papera svolgendo il lavoro di Ciccio e regalandole una sciarpa che ha fatto per lei da solo. Tornato a Paperopoli, salva zio Paperone sia dai Bassotti che da Amelia e gli regala una mappa del tesoro che ha trovato. Inoltre trova uno spazio per un appuntamento con Brigitta nell'agenda dello zio. Uscendo, dà anche una dritta a Rockerduck che era nascosto a spiare. Si reca poi da Paperoga che ha messo a frutto l'idea dell'acquapark e Gastone è contento che abbia avuto successo.

Gastone con Paperino e nipotini (TL 3242)

Rimane infine Paperino a cui Gastone regala un tv nuova giusto in tempo poichè il suo si era rotto e sta per cominciare una partita. Gastone si unisce così al cugino (che accidentalmente gli fa cadere addosso delle bibite venendo però perdonato subito) ed a Qui, Quo, Qua per vederla con loro. Gastone, riflettendo, commenta che una vita meno perfetta è molto meglio e spera un giorno di averla anche lui con un pò di fortuna.

Pubblicazioni italiane

  • Topolino 3242 (2018)
  • Disney Happy 7 - The best of... Paperopoli (2019)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.