FANDOM


  • Tvtte le strade portano a Pippvs
  • Commenti



I bis-bis di Pippo - Tvtte le strade portano a Pippvs
Tutte le strade portano a Pippvus

Prima pagina

Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2645-1P
Sceneggiatura:Alessandro Sisti
Disegni:Alessandro Perina
Prima uscita:19 Settembre 2006,

Topolino 2651

La storia
Personaggi principali:Pippvs
Numero pagine:19
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Tutte le strade portano a Pippvs è il sesto episodio della saga dei I bis-bis di Pippo e ci porta a Roma ai tempi del grandissimo Impero Romano. La storia è scritta da Alessandro Sisti e disegnata da Alessandro Perina.

TramaModifica

Siamo a Roma la capitale del mondo antico, una metropoli con quasi un milione di abitanti celebre per i suoi monumenti e ville sontuose anche se la maggior parte dei cittadini romani vive però nelle insulae (antenate dei moderni palazzi di appartamenti). Nell'antica Roma esisteva gia la burocrazia e ne occoreva davvero tanta per mandare avanti l'impero ed proprio li che lavora il nostro Pippvs, uno degli avi di Pippo.

Durante la pausa di lavoro Pippvs riceve una lettera da alcuni parenti che lo avvisano che verranno presto a fargli visita e Pippvs corre dal capufficio per cercare di farsi dare delle fiere in modo da poter passare qualche giorno con i parenti in arrivo. Il capufficio però lo rindirizza dal direttore, poichè a detta sua e lui che si occupa di queste faccende, ma una volta dal direttore anche esso lo rindirizza verso un altro ufficio e cosi ufficio dopo ufficio Pippvs arriva finalmente al vero ufficio competente che gli fa firmare un modulo di richiesta. Quando sembra essere tutto finalmente risolto l'adetto dell'ufficio deve chiudere lo sportello competente in fretta per un urgenza, un invasione di barbari alle porte di Roma, lasciando Pippvs in tredici proprio ora che aveva finalmente trovato l'ufficio giusto.

Non avendo cosa fare li va a vedere anche lui l'arrivo dei barbari in città e scopre che quei barbari non sono altro che i suoi parenti, sul luogo trova anche uno dei suoi capi che gli concede finalmente le tanto richieste ferie. Pippvs accompagna i suoi parenti in giro per la città e durante il cammino loro raccontano che molti di loro non sono riusciti ad arrivare perchè ad ogni fermata agli autogrill qualcuno restava indietro. Decidono di passare tutti , o quasi, la notte a casa di Pippvs e al mattino seguente inzia il tour della città.

Il tour inizia dalla visita al colosseo passando poi per spettacoli folkloristici, visite a luoghi illustri come il senato e il foro e alle piu famose trattorie della città facendo però spendere al povero Pippvs un patrimonio. Quando Pippvs non saprà piu come fare con questi invadenti parenti saranno loro stessi a decidere di ritornare a casa poichè li aspetta un lungo viaggio di ritorno ma prima avvisano Pippvs di aver spedito un sacco di cartoline ad altri parenti come gli Unni, i visigoti e gli ostrogoti.

Preoccupato dall'arrivo di altri parenti invadenti e di quello che potrebbero pensare i suoi concittadini Pippvs decide di partire con loro per visitare la Pippigozia e ricambiare la visita.

RistampeModifica

  • Topolino (libretto) 2651 (2006)
  • La storia universale Disney 10 - Pippus Bis Bis e altre storie (2011)
  • Tutto Disney 62 - I bis bis di Pippo (2014)
Storia precedente Tvtte le strade portano a Pippvs Storia successiva
L'esercito di Pi-Po

L'esercito di Pi- Po

19 Settembre 2006 Il codice De'Pippis

Il codice de pippis

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.