FANDOM


  • Topolino sull'isola inaccessibile
  • Commenti



Topolino sull'isola inaccessibile
Topolino 2879
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2879-1
Sceneggiatura:Fausto Vitaliano
Disegni:Silvia Ziche
Prima uscita:1 febbario 2011
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:27
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Topolino sull'isola inaccessibile è una storia di Fausto Vitaliano e Silvia Ziche, pubblicata per la prima volta sul numero 2879 di Topolino.

Trama

Topolino si ritrova con una fine settimana pieno di impegni che però non ha molta voglia di svolgere. Mentre è facile mettere i suoi da parte, non lo è per i vari inviti che ha ricevuto. Il primo è quello di Pippo che gli ha chiesto di venire con lui alla riunione dei suoi parenti pippidi (che mostrano le loro invenzioni "involontarie") ed a cui telefona dandosi malato. Dopodichè tocca a Orazio che gli ha chiesto di venire alla sua prima apparizione ad un talk show sugli attrezzi meccanici. Topolino manda un biglietto dove spiega che si è rotta l'auto. A Minni racconta di aver ricevuto da Basettoni una chiamata per un caso ed allo stesso Basettoni raconta di dover scrivere un pezzo per il Topolinia Daily. Rivolgendosi al lettore, Topolino spiega che sa che è sbagliato mentire, ma aveva bisogno di un pò di tempo per lui e giura che dedicherà ai suoi amici il prossimo week-end.

Poco dopo, a sua insaputa, sugli schermi di ogni apparecchio di Topolinia che trasmette immagini compare Macchia Nera. Il criminale ha in mano una fiala col "minimolek", una sostanza capace di rimpicciolire qualsiasi essere al suo contatto. Egli è pronta a darla al sindaco e rinunciare alla sua vita criminale se verrà esaudita una sua richiesta: Topolino dovrà essere esiliato sull'Isola Inaccessibile altrimenti userà il minimolek sui cittadini. Con solo un ora di tempo, il sindaco và nel panico e decide di accettare la richiesta nonostante le perplessità del suo vice che gli chiede di consultare almeno Basettoni o gli amici di Topolino che però non sono reperibili. Così il sindaco dà il via alla procedura e ad un ignaro Topolino viene consegnata l'ordinanza. Topolino viene quindi portato in elicottero sul piccolo isolotto che è l'Isola Inaccessibile. Topolino se la prende con sè stesso per non essersi accorto di nulla poichè intento a non fare niente e cerca di essere ottimista pensando ad un modo per andare via.

Nel frattempo, Basettoni torna al commissariato venendo a sapere cos'è successo e precipitandosi subito dal sindaco denunciando la stupidità del suo gesto visto che Macchia Nera non manterrà la parola. Infatti subito dopo il criminale riappare sugli schermi ordinando ai cittadini di obbedire ad ogni sua richiesta. Il sindaco viene costretto a dare le dimissioni dai cittadini infuriati e Basettoni prende la situazione in mano. Intanto Pippo mostra ad Orazio cosa ha costruito per salvare Topolino, un sopramarino ovvero un piccolo sottomarino che va sull'acqua spinto sia dalle braccia che dalla vela. Mentre Pippo parte per l'Isola Inaccessibile, Basettoni (assistito da Minni) cerca di capire da dove trasmetta Macchia Nera. Grazie ad un commento di Minni sull'energia elettrica, il commissario ha un idea e ordina di provocare dei brevi blackout in varie zone della città mentre controlla l'immagine del criminale in video. Il piano funziona ed individuano l'edificio dove si trova. Nel frattempo Pippo arriva da Topolino che però non può lasciare l'isola a causa della cavigliera elettrica che Macchia ha ordinato di metteregli. Pippo riesce a rimuoverla con una chiave inglese datagli da Orazio e i due possono tornare a Topolinia. Basettoni e la polizia irrompono nella stanza dove si trova Macchia Nera il quale usa il minimolek su sè stesso per rimpicciolirsi e scappare.

Nonostante la fuga del criminale, la situazione si risolve per il meglio e Topolino trova tutti i suoi amici a casa a festeggiare il suo ritorno. Topolina li ringrazia e si scusa per il suo comportamento promettendo di onorare i suoi prossimi impegni con loro. E comincia con Basettoni che gli fà riordinare la sua sotto-cantina mentre Macchia Nera, ancora in dimensioni ridotte, promette che si rivedranno presto.

Pubblicazioni italiane

  • Topolino 2879 (2011)
  • Topostorie Disney 8 - Dal diario di Topolino (2014)
  • Virtù e difetti a fumetti 7 - Topolino come me (2016)
  • Tutto Disney 78 - Topolino contro Macchia Nera (2017)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.