FANDOM


  • Topolino e l'enigma della piramide
  • Commenti



Topolino e l'enigma della piramide
Topolino e l'enigma della piramide
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 1353-B
Sceneggiatura:Osvaldo Pavese
Disegni:Luciano Gatto
Prima uscita:1 novembre 1981
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:25
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Arnoldo Mondadori Editore



Topolino e l'enigma della piramide è una storia di Osvaldo Pavese e Luciano Gatto, pubblicata la prima volta sul numero 1353 di Topolino.

Trama

Topolino e Minni stanno visitando un antica piramide Maya in Guatemala. I due si allontanano dal gruppo e, cercando un posto all'ombra, arrivano alla sala del trono del Gran sacerdote. Minni accidentalmente attiva un passggio segreto nel trono dentro cui cade e Topolino, non vedendola più, corre dalla guida. Minni scopre così il covo segreto di alcuni banditi (capitanati dal perfido Grillett) i quali hanno prigioniero il professor Enigm, amico di Topolino.

Dopo aver denunciato l'accaduto alla polizia, la guida lo accompagna al Museo Nacional dal professor Tabasco, esperto in piramidi Maya. Questi, dopo una lunga trafile burocratica, comincia a conultare alcuni testi antichi. Nel frattempo si scopre che i banditi stanno preparando un colpo proprio al museo che custodisce ricchi tesori. Enigm racconta a Minni che aveva scoperto un passaggio segreto all'interno della piramide decidendo di lavorare lì, ma er stato scoperto dai criminali che ora vogliono sfruttare la sua invenzione: Morfeo. Morfeo, che ha la forma di una sfera, può creare intorno a sè uno spazio di vita sospesa facendo dormire tutti quelli al suo interno che non abbiano dei caschi appositi per proteggersi dagli effetti. Grillet ed il suo braccio destro effettuano così il colpo dopo aver messo tutti a dormire incluso Topolino. Minni però non vuole dar loro vinta e, con un trucco, attira il terzo membro del gruppo criminale (rimasto solo) in una stanza colpendolo con la borsetta e permettendo ad Enigm di intervenire. Il professore disattiva subito Morfeo permettendo a Topolino di risvegliarsi e vedere Grillet scappare su un furgoncino. Topolino e la guida partono all'inseguimento a bordo di un taxi arrivando fino alla piramide Maya. Grazie però alla mappa che il professor Tabasco aveva trovato in precedenza, ora Topolino sà dove si trovano ed interviene giusto in tempo per salvare Minni che aveva provato senza successo a colpire Grillett.

I criminali vengono arrestati e la polizia vuole dare un premio in denaro ai due topi. Topolino chiede solo la cifra per pagare il taxi.

Pubblicazioni italiane

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.