FANDOM




Topolino e il bel gagà
Topolino collezione ANAF n° 5
Informazioni generali
Codice Inducks:YM 003
Sceneggiatura:Floyd Gottfredson
Disegni:Floyd Gottfredson, Earl Duvall
Inchiostri:Earl Duvall
Prima uscita:22 settembre 1930 (Stati Uniti)
Prima uscita italiana:1 settembre 1936,

Nel regno di Topolino 23 - Topolino e il bel gagà

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:83
Lingua originale:Inglese
Casa editrice:Walt Disney Company



Topolino e il bel gagà (in originale Mr. Slicker and the Egg Robbers) è la terza avventura a fumetti di Topolino in ordine cronologico di realizzazione. È stata pubblicata per la prima volta dal 22 settembre al 26 dicembre 1930 sui quotidiani statunitensi, disegnata e scritta da Floyd Gottfredson e inchiostrata da Earl Duvall. In Italia è apparsa per la prima volta nell'albo Nel regno di Topolino sui numeri 23 e 25 dal 1° settembre al 1° ottobre 1936.

Trama Modifica

Topolino fonda un campo da minigolf, e, dopo aver avuto un po' di difficoltà per le esigenze dei giocatori, riesce ad accontentarli. Tra i giocatori c'è anche Minni, che conosce il signor Felice.

Minni diventa amica di Felice dopo che lui dà una lezione a un tizio dalle sembianze di un gatto che ha fatto l'occhiolino alla topolina. I due cominciano a frequentarsi e Topolino si preoccupa di perdere la fidanzata, anche se Orazio gli consiglia di non affrontare direttamente il rivale. L'ansia di Topolino si trasforma in disperazione quando, una sera, passando davanti alla casa di Minni, gli sembra di vedere lei e Felice che si baciano (ma in realtà si trattava solo di un ingannevole gioco di ombre).

Topolino, triste all'idea di dover perdere Minni, tenta così il suicidio con un fucile attaccato a delle sedie per spararsi in faccia, ma al tre viene fermato da un orologio a cucù. Poi si butta giù da un ponte, ma precipita su una barca per errore. Poi apre il gas in casa, ma interviene uno scoiattolino che mette il palloncino dall'apertura del gas. Ovviamente, visto che è gas caldo, il palloncino scoppia. Poi Topolino cerca di buttare un'incudine in acqua legata ad una corda attaccata al corpo. Ed infine tenta di impiccarsi pure, ma dopo che gli scoiattoli gli hanno sorriso, Topolino ritorna al suo lavoro. Un divertente episodio mostra un uomo che strappa una banconota a metà dopo che Topolino gli ha detto che una partita a golf costa mezzo dollaro, e quest'ultimo afferma che una banconota a metà non ha valore, e l'uomo completa con: ' Allora farò due partite! '. Topolino ripara la banconota strappata e la deposita in banca.

Nel frattempo, il signor Tognone e la Madre di Minni sono caduti in povertà perche le uova scompaiono e non riescono a pagare l'ipoteca della fattoria, ed il Signor Pellaccia si ritrova quindi a dover sfrattare di casa i due. Felice, che dimostra un po' di ricchezza, dice a Tognone della possibilità di dargli i soldi necessari se in caso sposasse Minni. Topolino, nolente, gli dice che userà dei suoi risparmi depositati in banca. Purtroppo scopre che, durante una rapina in banca, tutti i suoi soldi sono stati rubati. Lo sceriffo Bill Barba e i suoi segugi, "Simon Legree" ed "Elisa" setacciano la campagna in cerca degli autori del furto.

Neanche l'investigatore privato "Allock Homes" ed il suo assistente Watson (riferimento a Sherlock Holmes e al dottor Watson) riescono a captare il ladro.

Topolino scopre che la rapina è stata fatta da Felice, vedendo la banconota strappata che quest'ultimo usa per conorare dei sigari. Topolino, una notte che era da Minni, vede i ladri di uova, e la sera dopo cerca di cogliere alla sorpresa i ladri, con il pessimo risultato di essere accusato da Tognone come il ladro. Sopraggiunge anche Clarabella, e Topolino si veste da Minni per fuggire, buscandole a Felice e seguendo i ladri di uova, tra cui il tenero "Sgozza". Topolino scopre poi che Felice è il capo dei ladri di uova, per obbligare Tognone a sposare Minni e sperperare per lei il denaro che sarebbe spettato ai suoi scagnozzi.

Topolino rivela tutto a "Sgozza" e agli altri scagnozzi, che, usciti di prigione, arrivano in tempo nella chiesa. Il topo, con un travestimento femminile, si finge la moglie di Felice e utilizza un pappagallo nel ruolo di un ipotetico figlio. Felice scopre l'inganno, ma Topolino rivela tutto allo sceriffo Bill Goat, che manda in prigione il colpevole insieme ai suoi complici, fra cui "Sgozza"

Pubblicazioni italiane Modifica

  • Nel regno di Topolino 23 - Topolino e il bel gagà (1936)
  • Nel regno di Topolino 25 - La rivincita di Topolino (1936)
  • Albi d'oro (anteguerra) 37004 - Topolino vince Spaccafuoco (1937)
  • Le grandi storie 11 - Topolino contro il pirata e contrabbandiere Gambadilegno (1967)
  • Le grandi storie 12 - Avventure di Topolino alla caccia del bandito Pipistrello (1967)
  • Topolino d'oro 2 (1970)
  • Grazia Disney 00a - La coppia (1972)
  • Oscar Mondadori (Oscar Fumetto) 1337 - Topolinissimo 1930 (1974)
  • Topolino collezione ANAF 5 - Topolino e il bel Gagà (1985)
  • Le grandi storie di Walt Disney edizione limitata 21 - Topolino e il bel gagà (1989)
  • Il Messaggero 37 - Topolino e il bel Gagà (1989)
  • Gertie Daily 202 - Mickey Mouse Daily 1930 - 2 (1990)
  • Topolino d'oro (ristampa Disney) 2 (2003)
  • I Maestri Disney 28 - Floyd Gottfredson (2004)
  • Gli anni d'oro di Topolino 31 - L'isola misteriosa (2010)
  • Floyd Gottfredson Library - Rizzoli Lizard 1 - Topolino nella valle infernale di Floyd Gottfredson p. 071 (2011)
  • Gli Albi di Exploit 23 - Il Topolino di Guglielmo Guastaveglia
  • Tesori Disney International 3 - I primi gialli di Topolino (2016)
  • Nel Regno di Topolino (ristampa Comic Art) 23 - Topolino e il Bel Gagà
  • Nel Regno di Topolino (ristampa Comic Art) 25 - La rivincita di Topolino
Storia precedente Topolino e il bel gagà Storia successiva
Topolino nella valle infernaleValle inferanale 22 settembre - 29 dicembre 1930 Topolino e la musica

Topolino e la musica

II
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.