FANDOM


m
Riga 4: Riga 4:
   
 
==Carriera alla Disney==
 
==Carriera alla Disney==
La sua prima storia è ''Paperino e l'abominevole uomo cupo'', è stata disegnata da Sandro Dossi e pubblicata per la prima volta nel maggio del 1996 su Paperino mese 191.
+
Arrivò alla [[Disney]] nel 1996 e la sua prima storia è ''Paperino e l'abominevole uomo cupo'', disegnata da Sandro Dossi e pubblicata per la prima volta nel maggio del 1996 su Paperino mese 191.
 
==Carriera extra Disney==
 
==Carriera extra Disney==
 
Faraci collabora anche a Diabolik scrivendo sopratutto per le testate "Grande Diabolik" e "Diabolik inedito". Faraci collabora anche a "Dylan Dog" e ha scritto alcune storie con personaggi Marvel. Ha lavorato in generale per la casa editrice "Sergio Bonelli Editore".
 
Faraci collabora anche a Diabolik scrivendo sopratutto per le testate "Grande Diabolik" e "Diabolik inedito". Faraci collabora anche a "Dylan Dog" e ha scritto alcune storie con personaggi Marvel. Ha lavorato in generale per la casa editrice "Sergio Bonelli Editore".

Revisione delle 20:12, gen 5, 2012

Paperino originale Questo è un articolo dal contenuto originale
Creato integralmente dalla comunità di PaperPedia.
Paperino auto
Lavori in corso!
Per favore non modificare l'articolo! Un altro utente ci sta già lavorando!



Tito Faraci è uno sceneggiatore del noto fumetto Topolino.

Carriera alla Disney

Arrivò alla Disney nel 1996 e la sua prima storia è Paperino e l'abominevole uomo cupo, disegnata da Sandro Dossi e pubblicata per la prima volta nel maggio del 1996 su Paperino mese 191.

Carriera extra Disney

Faraci collabora anche a Diabolik scrivendo sopratutto per le testate "Grande Diabolik" e "Diabolik inedito". Faraci collabora anche a "Dylan Dog" e ha scritto alcune storie con personaggi Marvel. Ha lavorato in generale per la casa editrice "Sergio Bonelli Editore".

Premi

Faraci ha ricevuto numerosi premi tra cui il Gran Guinigi ricevuto al Lucca Comics del 2004 come migliore sceneggiatore.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.