FANDOM




The Top Ranger
Topo 3005
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 3005-1
Sceneggiatura:Marco Gervasio
Disegni:Marco Gervasio
Prima uscita:2 luglio 2013
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:30
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



The Top Ranger è una storia scritta e disegnata da Marco Gervasio, pubblicata sul numero 3005 di Topolino.

La storia è una parodia di The Lone Ranger (personaggio noto in Italia come Il cavaliere solitario) ed è stata pubblicata in concomitanza con l'uscita del film Disney del 2013.

I personaggi

Trama

Texas, 1860. Il ranger Topolino ha catturato il fuorilegge Gambadilegno e lo sta scortando alla prigione di Lex Town. Mentre però stanno attraversando una stretta strada di montagna, la banda di Gambadilegno spara su Topolino che cade finendo nel fiume viene portato via dalla corrente. Pensando sia morto, Gambadilegno ed i suoi se ne vanno.

Topo 3005 - 017

Ma, più a valle, Topolino viene salvato da un indiano che lo ripesca dal fiume. Giorni dopo, Topolino si sveglia nella capanna di Tonto-Lone, guerriero solitario della tribù dei Piedi Piatti che porta sempre come corpicapo il suo corvo Genna-Rhino. Topolino gli spiega che era stato mandato dal corpo dei ranger per catturare Gambadilegno e la sua banda per via dei loro assalti al treno che trasporta l'oro della banca. Tonto-Lone si offre di aiutare a ritrovarli seguendo le loro impronte. Chiamandolo "Kemosabe" (che siginifica "amico fidato"), consegna a Topolino una maschera chiedendogli di indossarla in modo che i suoi nemici non potranno riconoscerlo. Topolino accetta, ma si accorge che non ha più proiettili. Tonto-Lone allora gliene fabbrica alcuni di sughero usando il legno degli alberi. Topolino li usa subito per salvare un cavallo bianco da un orso e così ha anche trovato un nuovo cavallo che chiama Sughero. Nasce così il Top Ranger, il Cavaliere Mascherato.

Più tardi, i due stanno seguendo delle tracce che Tonto-Lone è sicuro essere dei banditi. Invece si ritrovano davanti la tribù dei Piedi Callosi che li fanno prigionieri. Il loro capo spiega che Tonto-Lone è colpevole di essere scappato abbandonando sua figlia il giorno delle nozze, nozze che avrebbe unito le loro tribù. La vista dell'indiana dal brutta aspetto risponde al perchè l'abbia fatto. Scesa la sera, viene dato a Tonto-Lone un ultimatum: scegliere il matrimonio o la morte. Mentre però tutti dormono, Topolino riesce a liberarsi e i due (nonostante qualche problema) riescono a scappare.

Topo 3005 - 040

Il giorno seguente, Topolino e Tonto-Lone arrivano nella città di Gold City. Enetrati nel saloon, il barista si rifiuta di servire l'indiano a causa di una legge del sindaco Black. Topolino si arrabbia ed attira l'attenzione di Dan e Tappetto che vengono messi in fuga dall'abilità con la pistola del Top Ranger. La cameriera Miss Minni spiega che Black è salito al potere con l'appoggio dei pistolers e le minacce ed obbliga tutti i cittadini a dargli una percentuale sui guadagni in cambio di protezione. Nel frattempo Dan e Tappetto tornano con lo sceriffo che non è altri che il capo dei banditi, in combutta con Black. Grazie alla maschera però non riconosce Topolino che se ne va con Tonto-Lone. Il Top ranger capisce che gli assalti al treno servono ad arricchire anche Black. Così preparano una trappola e colgono Gambadilegno e i suoi uomini sul fatto; anche con proiettili di sughero il Top Ranger sconfigge il criminale. Dopo averli portati in prigione, Topolino e Tonto-Lone tonrnano a Gold City dove vedono il sindaco Black che tenta di scappare. L'uomo prende in ostaggio Minni, ma Tonto-Lone (usando Genna-Rhino come una freccia) riesce a liberarla ed il Top Ranger è libero di affrontare e disarmare Black. Consegnato Black alla giustizia, si festeggia l'elezione di unnuovo sindaco a Gold City. Minn nota la mancanza dei due eroi e li raggiunge mentre stanno lasciando la città. Il Top Ranger spiega che il suo compito non è finito ed, insieme al suo amico Tonto-Lone, andrà ovunque ci sia un ingiustizia. Così comincia la leggenda di Top Ranger.

Pubblicazioni italiane

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.