FANDOM


Disambiguazione – Se stai cercando un'altra nipote di Amelia comparsa in una storia di Michele Gazzarri e Giuseppe Perego, vedi Streghella.



Streghella
Streghella
Informazioni generali
Codice Inducks:Streghella
Specie:Gallinaceo antropomorfo
Genere:Femmina
Creato da:
Fumetti
Debutto in:Zio Paperone e la sfida del mulino abbandonato (1980)
Parenti più stretti:Amelia (zia)


"Di nuovo espulsa dal collegio per BUONA condotta?"
Amelia a Streghella

Streghella è una nipotina di Amelia. Viene creata in Italia nella storia del 1980 Zio Paperone e la sfida del mulino abbandonato, di Bruno Concina e Franco Lostaffa.

Caratteristiche del personaggio

Streghella è un piccolo gallinaceo antropomorfo dai capelli biondi (che porta legati in due codini) e con lentiggini. Indossa spesso un cappello elegante.

Viene caratterizzata come una strega "buona", molto abile nelle arti magiche ma sempre in contrasto con le altre streghe che la rimproverano per le sue maniere gentili. Fa amicizia con Qui, Quo, Qua in Zio Paperone e la sfida del mulino abbandonato e sopratutto con Emy, Ely, Evy in Strega... Streghella la magia può esser bella, apparendo nella saga E-Blog o in altre storie che hanno le tre gemelle come protagoniste.

Un'omonimia?

Nella storia del 1976 Zio Paperone e il quadrifoglio portasfortuna, di Michele Gazzarri e Giuseppe Perego, compare una nipote di Amelia di nome Streghella. Tuttavia è molto dubbio che si tratti dello stesso personaggio: infatti la Streghella di Gazzarri e Perego è più grande di età (all'incirca diciottenne), ha l'aspetto di una papera con il tipico becco arrotondato ed è di indole maligna, benché sia regolarmente in contrasto con la zia, di cui disapprova i metodi stregoneschi tradizionali, giudicandoli antiquati. Non si può escludere che si tratti di due nipoti diverse, cugine fra loro e con lo stesso nome[1].

Apparizioni

Note

  1. Anche la banca dati INDUCKS accredita Streghella solo a partire dalla storia del 1980.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.