FANDOM




Spettacolo di beneficenza
Orphansbenefit
Informazioni generali
Diretto da:Burt Gillett
Prodotto da:Walt Disney
Prima uscita:11 agosto 1934
Dati della pellicola
Lingua originale:Inglese
Personaggi:



Spettacolo di beneficenza (Orphan's Benefit) è un cortometraggio animato prodotto dalla The Walt Disney Company. Uscito l'11 agosto 1934, nel film d'animazione compaiono per la prima volta insieme Paperino (esordito due mesi prima nel cortometraggio La Gallinella Saggia) e Topolino ed esordisce il personaggio di Chiquita.

Trama

I topolini orfani arrivano al teatro per uno show gratuito intitolato, in originale, Mickey's Big Show: Orphan's Benefit, cioè "Grande Show di Topolino: Spettacolo di beneficenza", mentre Minni regala loro gelati, palloncini e lecca-lecca.

Lo show inizia con l'esibizione di Paperino, che recita Mary Had a Little Lamb ("Maria aveva un piccolo agnellino") e balla Sailor's Hornpipe ("La cornamusa del marinaio"). Quando poi recita Little Boy Blue ("Il bambino blu"), si sente provocato dagli orfani e sospende l'esibizione per invitarli a combattere, ma viene cacciato dal palco. L'esibizione successiva è una danza acrobatica di Pippo, Orazio e Clarabella.

Subito dopo, Paperino torna sul palco per avere la sua rivincita, recitando nuovamente Little Boy Blue, ma un orfano gli lancia addosso il suo gelato. Arrabbiato, Paperino invita i topolini a combattere una seconda volta, ma, dopo essere stato stordito con dei guantoni, viene nuovamente cacciato dal palco. Topolino annuncia l'esibizione della nuova arrivata, Chiquita, chiamata Barnyard Nightingale ("usignolo del pollaio"), che canta un'aria chiocciante del secondo atto di Lucia di Lammermoor ("Chi mi frena in tal momento"), opera teatrale di Gaetano Donizetti, accompagnata al pianoforte da Topolino.

Infine, Paperino ritorna sul palco per l'ultima volta, recitando ancora Little Boy Blue. Non sembrando interrotto, continua la sua recitazione, finché i topolini faranno arrabbiare l'irascibile papero con una battuta nei suoi confronti. Paperino li invita nuovamente a combattere, allorché loro legano dei mattoni ai loro palloncini e li fanno volare sul palco, per poi farli scoppiare con le loro fionde in testa a Paperino. Sul finale, Paperino accetta la sua sconfitta, esclamando Aw nuts!, "dannazione!".

Cortometraggio

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.