FANDOM




Sperduti!
Sperduti
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 3014-4
Sceneggiatura:Tito Faraci
Disegni:Silvia Ziche
Prima uscita:3 Settembre 2013

Topolino 3014

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:14
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Sperduti! è una storie breve della serie a fumetti Disney, di genere Fantasy/Comico, Le Cronache del Regno dei Due Laghi, scritta da Tito Faraci e disegnata da Silvia Ziche. La storia è stata pubblicata a settembre 2013 su Topolino 3014.

TramaModifica

Re Topolino e il consigliere Manetta si stanno recando in visita da Re Odoacre IV ma lungo il tragitto finiscono per perdersi in una landa desolata avvolta da una fitta nebbia. I due s'imbattono però poco dopo in due cavalieri in armatura che si stanno dando battaglia tra loro e ne approfittano per chiedere qualche informazione. Seguendo le informazioni appena ricevute Topolino e Manetta giungono alla statua del malinconico castoro che a quanto pare sa anche parlare. Il castoro svela ai due che in realtà lui è vittima di un sortilegio che lo costringe a restare addormentato e in silenzio tranne che dinnanzi a un Re. Confessa anche di sentir molto la mancanza del suo fiume, nel regno di bosco legnoso, dalle limpide acque e in grado di sciogliere la maledizione.

Essendo Bosco Legnoso la meta che Topolino e Manetta devono raggiungere, ma non sapendo come arrivarci, decidono di stringere un accordo con Baldo l'allegro castoro. Loro lo liberano dalla maledizione e lui li condurrà fino a Bosco Legnoso. Secondo la maledizione però soltanto un Re può sollevare la roccia da terra cosi Topolino decide di tornare indietro dai due cavalieri che aveva incontrato in precedenza per farsi prestare una delle due armature. A bosco Legnoso Topolino getta il castoro nelle acque del lago dove l'incantesimo viene finalmente spezzato. La strega del sortilegio vede tutto l'accaduto e alquanto scocciata che il castoro abbia spezzato la sua maledizione prova a maledirlo di nuovo nonostante le suppliche di Baldo che promette di non suonare più la sua fisarmonica nella tarda serata. La strega viene fermata da Re Topolino che gli spezza la bacchetta costringendo la strega ad andarsene. Quella sera al castello di re Odoacre, durante la feste, Baldo e Manetta festeggiano e fanno baldoria come non mai con tanta musica suonata apposta dal castoro ma Re Odooacre non è propriamente felice dell'ospite che Topolino a portato con sé.

CuriositàModifica

Pubblicazioni ItalianeModifica

  • Topolino 3014 (2013)
  • Topolino Goal 21 - Le cronache del Regno dei Due Laghi (2018)
Storia precedente Sperduti! Storia successiva
Visite dal selvaggio Ovest

Visite dal selvaggio ovest

3 settembre 2013 Un sortilegio in sorte

Un sortilegio in sorte

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.