FANDOM




Shark Keys
Shark Keys
Informazioni generali
Stato:Stati Uniti
Fondato nel:Intorno al 1776
Fumetti
Creato da:
Prima comparsa:Firestorm,

Mickey Mouse Mystery Magazine 5 (maggio 1999)

Lingua:

Inglese


Le Shark Keys sono alcune isole al largo della baia di Anderville, create da Tito Faraci e Alessandro Perina nell'episodio Firestorm della serie Mickey Mouse Mystery Magazine.

Storia e GeografiaModifica

Sebbene siano a poche miglia di distanza dalla metropoli di Anderville, le Shark Keys sono un luogo quasi isolato dal mondo, senza telefoni nè televisioni. Vi sorgono un faro e un villaggio di pescatori, Sunrcok, il cui capo spirituale è Hank, lo zio di Patty Ballestreros. Per queste ragioni, le isole sono scelte dalla poliziotta come rifugio per Topolino dai sicari di Henry J. Lasswell.

La storia delle isole è legata a un episodio eroico della guerra d'indipendenza, quando i pescatori di Sunrock resistettero per dieci giorni alle navi inglesi, prima di essere salvati dall'arrivo di un improvvisata flotta di soccorso, inviata dai coloni di Anderville. La vicenda, ormai dimenticata in città, è ben presente nella memoria degli abitanti di Sunrock, che conservano gelosamente un vecchio cannone, ricordo della battaglia, e si considerano i custodi del cosiddetto spirito di Anderville. I pescatori delle Shark Keys, con Hank Ballestreros in testa, si dimostreranno degni dei loro antenati, prima respingendo le offerte e le intimidazioni di Leopold Millighan, che vorrebbe acquistare le isole per una speculazione immobiliare; e poi affrontando e sconfiggendo il commando di Lasswell, venuto per catturare Topolino


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.