FANDOM




Sfida a Topolinia
Sfida a Topolinia
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2174-1
Sceneggiatura:Tito Faraci
Disegni:Giorgio Cavazzano
Prima uscita:29 luglio 1997

Topolino 2174

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:20
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Sfida a Topolinia è la seconda storia del Ciclo del Commissariato, scritta da Tito Faraci e disegnata da Giorgio Cavazzano. È stata pubblicata per la prima volta il 29 luglio 1997 su Topolino 2174.

Trama

Manetta sta smontando dal turno e passa nell'ufficio del Commissario a prendere un film che gli consigliato.

Raggiunta la propria abitazione, l'ispettore si rilassa per trascorrere una serata tranquilla davanti alla televisione, gustandosi una frittata appena cotta. Tuttavia i suoi piani vengono rovinati da Macchia Nera che fa di tutto pur di recuperare il nastro. Sulla videocassetta infatti non è registrato un film, ma l'irruzione che la Polizia ha fatto quella mattina nel suo covo.

Dopo vari infruttuosi tentativi, Macchia Nera riesce ad introdursi in casa dell'ispettore, travestendosi da Commissario. Tuttavia, proprio in quel momento, sopraggiunge il vero Basettoni e l'inganno del criminale viene scoperto.

Macchia Nera viene condotto in carcere e Manetta riceve gli elogi persino del Capo della Polizia.

Curiosità

La sceneggiatura di questa storia non contiene mai la lettera E nei dialoghi, né nelle didascalie e neppure nella scritta fin posta a chiusura della storia. Paolo Cavaglione si era occupato di rieditare la sceneggiatura originale di Faraci, togliendo la vocale da tutte le parole. Quando fu pubblicata per la prima volta su Topolino 2174 venne chiesto ai lettori di trovare la cosa mancasse, ma pochi vi riuscirono.

Tale caratteristica linguistica non è stata conservata nella traduzioni in altre lingue.

Ristampe

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.