FANDOM




The rock'n roll kings
Rock and roll king
Informazioni generali
Scopi e obiettivi:Aggredire e derubare i pacifici cittadini
Presidente/direttore:Il boss
Membri:Chuck
Creato da:
Prima apparizione:PKNA #10 Trauma

(ottobre 1997)


The rock’n roll kings è il nome di una banda di teppisti che appare negli episodi Trauma e Urk della serie PKNA.

La GangModifica

The rock’n roll kings sono una delle gang giovanili che infestano il parco di Paperopoli, dediti a rapine e aggressioni. Composti da non più di una dozzina di persone, s’ispirano, nei vestiti e nelle armi, alla gioventù bruciata degli anni Cinquanta. Il loro capo, chiamato semplicemente “Il boss”, è un tipo corpulento, spaccone, minaccioso, crudele, temuto e mostruosamente irascibile, violento, suscettibile e aggressivo che imita Elvis Presley nell’acconciatura e nella giacca bianca a frange; ha un braccio destro, di nome Chuck, che deve spesso fare da capro espiatorio alle sue sfuriate. Loro rivali sono i membri della cosiddetta Legione, vestiti da antichi romani e con un capo che si fa chiamare Nerone.

Codardi, nonostante i loro atteggiamenti spavaldi e minacciosi, The rock’n roll kings non possono impensierire un supereroe come PK, che li considera poco più di un diversivo rispetto ad avversari ben più pericolosi.

BiografiaModifica

Quando, nell’episodio Urk, il boss vorrà condurre un’indagine personale sulle sparizioni che hanno gettato la città nel terrore, finirà catturato dalla creatura venuta dalla dimensione di Urk, che gli ruba anche l'aspetto fisico, e vigliaccamente abbandonato dai suoi uomini.; Sarà proprio il suo nemico PK, assieme a Lyla e Urk, a salvare lo sfortunato capobanda.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.