FANDOM




Robopap
Fenton
Informazioni generali
Nome originale:Gizmoduck
Codice Inducks:Gizmoduck
Specie:Papero antropomorfo
Genere:Maschio
Residenza:Paperopoli
Fumetti
Debutto in:Gaia e il terribile robo paper (1990)
Alter ego:Fenton Paperconchiglia
Televisione
Debutto in TV:Duck Tales (1987)
Voce originale:Hamilton Camp
Voce italiana:
  • Massimo Rinaldi (Duck Tales)
  • Pino Ammendola (Darkwing Duck)


Robopap (Gizmoduck nella versione originale) è un personaggio dell'universo animato Disney che appare nella serie Duck Tales e in alcuni episodi di Darkwing Duck. E' un supereroe e guardia personale di Paperone; la sua identità segreta è quella di Fenton Paperconchiglia.

AspettoModifica

La tuta di Robopap è composta di diversi pezzi che vanno a coprire il pilota. E' prevalentemente bianca con una R sul petto (dopo sostituita da una G), un piccolo monitor, diverse serie di bottoni, guanti neri, un elmetto con una visiera ed una striscia rossa e sulla parte inferiore del corpo un meccanismo che fa muovere il pilota su una ruota motorizzata.

La tuta è dotata di vari gadget ed accessori per combattere il crimine. Si attiva pronunciando la parola "Incantesimo" ("blatherskite" in originale).

Duck TalesModifica

Nella storia in cinque episodi "Robopap" (nella seconda stagione), Archimede Pitagorico inventa un robot automatizzato a guardia del Deposito che però si rivela troppo efficente non ascoltando nessuno. Perciò Archimede decide di creare una tuta robotica che richieda una persona reale che la indossi per funzionare. Fenton trova la tuta nel laboratorio e, giocherellando per capirne il funzionamento, pronuncia la frase "Ma che cosa serve, un dannato incantesimo?", senza sapere che "Incantesimo" era la parola magica per l'attivazione. Così, Fenton, si ritrova con una seconda identità da supereroe, Robopap, che utilizza per recuperare la Numero Uno rubata dai Bassotti.

Gli unici personaggi a conoscere la vera identità di Robopap sono Paperone (che fà di Robopap la sua guardia del corpo), Jet McQuack e la Signora Paperconchiglia (madre di Fenton).

Darkwing DuckModifica

Robopap appare nell'episodio "L'ira dei titani" dove viene a trovare l'amico Jet a St. Canard (in realtà è in missione per scortare un nuovo tipo di veicolo d'assalto). Inizialmente scambia Darkwing Duck (che a sua volta è preoccupato che l'eroe possa rubargli la scena) per un criminale, ma i due si alleeranno per sventare i piani di Becco D'Acciaio che intedeva rubare il prototipo e nascerà una sorte di amicizia-rivalità tra loro.

Robopap entrarà a far parte dei Paperi della Giustizia aiutando Darkwing contro i Cinici Cinque.

CuriositàModifica

  • Robopap è inspirato in parte a Robocop ed in parte al supereroe Iron Man.
  • Nel corso di Duck Tales altri personaggi hanno accidentalmente indossato la tuta di Robopap: la madre di Fenton, Jet McQuack, Qui, Quo, Qua e Gaia.
  • In Darkwing Duck (la versione italiana) viene chiamato "Robo Duck".



I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.