FANDOM




Rick Chic
Rick Chic
Informazioni generali
Specie:Uccello antropomorfo
Genere:Maschio
Residenza:New York
Creato da:
Fumetti
Debutto in:Cronista per caso, del 15 settembre 2009


Rick Chic, è un personaggio della saga Pippo Reporter ideata da Stefano Turconi e disegnata da Teresa Radice. Il personaggio fa parte della banda criminale guidata da Mr Blackspot.

Aspetto fisico e CarattereModifica

Rick Chic è un uccello antropomorfo alto e dalla pelle bluastra. porta i capelli all'indietro e ha un becco sporgente, con dei sottilissimi baffetti, dal quale escono due grossi denti. I suoi occhi sono piuttosto grandi con un contorno rosso. E' un tipo alla moda e ama vestirsi molto elegante. Indossa anche un cappello molto simile a quello degli sceriffi del vecchio west.

Il personaggio è piuttosto snob ma questa sua passione per la moda fa si che Rick Chic abbia molto charm. Rick è anche molto fedele alla banda criminale di cui fa parte.

ApparizioniModifica

Il personaggio appare in quasi tutte le storie della serie creata dai coniugi Turconi ma, cosi come il resto della banda criminale, ad eccezione di Pietro e Plotti, non ha mai un ruolo importante. Nella storia Crociera con ghiaccio Rick avrà un incontro molto ravvicinato con Pippo a causa di un naufragio della nave da crociera in cui Pippo si ritrova, assieme agli amici, per una vacanza che si ritroverà nelle vicinanze di un igloo dove la banda criminale sta conducendo alcuni loschi piani. Rick, lasciato a sorvegliare la base, si troverà a dover badare allo sbadato reporter mentre Plotti è impegnato nelle riparazioni della nave cosicché una volta ripartita la nave potrà sbarazzarsi di Pippo tornando ai loschi affari.

A fine serie Biagio viene arrestato assieme a tutta la banda, compreso Mr Blackspot, durante la prima del Rustico cavallerizzo ma verrà fatto evadere con un sorprendente piano d'evasione dall'unico membro ancora libero, Pietro, assieme alla sua nuovissima complice Trudy Tricott conosciuta sul palco dell'opera.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.