FANDOM



Repubblica di Belgravia
Belgravia
Informazioni generali
Stato:Repubblica di Belgravia
Abitanti500,000 residenti a Keelburg, la capitale
Governato da:
Fumetti
Creato da:PK Team
Prima comparsa:PKNA #21 Tyrannic

(settembre 1998)

Lingua:

Svedese


La Repubblica di Belgravia, semplicemente chiamata la Belgravia, è uno stato immaginario presente nella saga di Pikappa e recentemente utilizzato anche nella saga di DoubleDuck[1].

È uno stato guerrafondaio, che basa tutta la sua piccola economia sull'industria bellica favorendo un clima di instabilità politica internazionale[2]

Lo StatoModifica

Belgravia è uno stato del nord Europa situato nel mar Baltico, corrispondente alla reale l'isola di Gotland, che oggigiorno è un territorio appartentene al Regno di Svezia[3].
Il piccolo stato, nonostante la sua scarsa superficie territoriale è una centrale internazionale del terrore; una nazione aggressiva e bellicosa il cui unico scopo è la tensione. Tutto il benessere di Belgravia è basato su un'industria bellica all'avanguardia che esporta armi in tutto il mondo. Mantenere un clima di disordine politico è fondamentale per la Repubblica di modo da avere sempre un mercato disponibile per i suoi prodotti. Per questo motivo Belgravia sovvenziona numerose ricerche scientifiche pericolose e criminali come il Progetto Pangea,[2][4] l'Arma Perfetta[5] o il Codice Olimpo[6].

Nonostante l'appellativo di "Repubblica" la Belgravia è ancora uno dei pochi stati assolutistici che vi sono al mondo. A capo del governo si trova il presidente che ha piena libertà di decisione e il cui potere viene trasmesso per via ereditaria. L'attuale presidente è Grigorji Grimka.

Saga di PikappaModifica

Paperinik si scontra contro la Belgravia in soli tre albi PKNA #21 Tyrannic, PKNA #42 La sindrome di Ulisse e PKNA #45 Operazione Efesto, tuttavia la piccola repubblica è un avversario costante del supereroe mascherato perché l'evroniano Grrodon agisce come agente per il governo di Belgravia.

Nel primo albo Paperinik deve sventare un complotto ordito dall'agente del caos Oberon De Spair che vorrebbe ridare vita al Progetto Pangea del dottor Morgan Fairfax. Pikappa riesce a sconfiggerli e a distruggere il Tyrannic, il sottomarino-fantasma di Belgravia.
In PKNA 42 Pikappa vanifica il progetto segreto del dottor Stavro Barnum che aveva l'obiettivo di creare delle armi biologiche, manipolando alcune creature aliene recuperate da un favo d'invasione evroniano abbattuto.
In PKNA#45 Paperinik si reca a Keelburg, capitale della Repubblica fingendosi Grigorji Grimka, il figlio del presidente. Dopo accurate indagini il supereroe scopre che il potere non è in mano al presidente, ma a Oberon De Spair che assieme al suo inseparabile alleato Morgan Fairfax, ha inaugurato l'Operazione Efesto che permetterebbe loro di controllare l'energia dei vulcani. Paperinik riesce nuovamente a sconfiggerli e riconscerare il potere al legittimo presidente Nestor Grimka.

Saga di DoubleDuckModifica

La Repubblica di Belgravia viene ripresa nella storia a fumetti DoubleDuck - Codice Olimpo, ambientata alla XXX edizione dei Giochi Olimpici che si è tenuta a Londra nell'estate del 2012.
La Belgravia è da poco governata da Grigorgji Grimka, dopo che il padre Nestor Grimka ha abdicato in suo favore. Il nuovo presidente ha rinunciato all'industria bellica e a tutta quella politica di terrore e di vendita di armi che per molto tempo fu sinonimo di Belgravia stessa. Grazie alla nuova politica il Comitato Olimpico Internazionale ha permesso agli atleti belgraviani di partecipare alle olimpiadi dopo ben dodici anni di assenza.
Durante la missione DoubleDuck e Kay K scoprono che gli scopi del nuovo presidente non sono tanto diversi dal padre. Le Olimpiadi sono solo una scusa per testare sugli atleti il Codice Olimpo, un congegno in grado di potenziare enormemente la forza fisica delle persone.
Grimka tramite questo macchinario vorrebbe creare dei nuovi super-soldati che premetterebbero di alterare con molta più facilità l'equilibrio politico internazionale. I due agenti dell'Agenzia riescono a sconfiggere gli agenti belgraviani e a sventare la minaccia.

Successivamente, nel crossover Timecrime (che vede DoubleDuck interagire con un Pikappa proveniente dal passato), l'ex-agente Axel Alpha e il tempocriminale Agente T32 si rifugeranno in un laboratorio chiamato Horizon Limited che si trova proprio a Belgravia.

CuriositàModifica

  • La storia di Belgravia viene mantenuta e continuata su due serie distinte (Pikappa e DoubleDuck) e questo è una particolarità molto rara nella produzione della Disney.
  • Belgravia è il nome di un distretto della città di Londra, situato a sud-ovest di Buckingham Palace.[7]

Personalità importanti di BelgraviaModifica

  • Agnes Korba è il capo della sicurezza del palazzo presidenziale segretamente fidanzata con Grigorgji. In realtà il suo amore è interessato poiché è una spia al soldo di Oberon De Spair, che ha il compito di controllare il figlio del presidente.
  • Capitano Blasto è il comandante del micidiale sottomarino Tyrannic.
  • Generale Gastropov è il comandante dei gloriosi corpi speciali di Belgravia fedeli al presidente Nestor.
  • Grigorgji Grimka è il figlio del presidente Nestor, sale al potere dopo l'abdicazione del padre.
  • Grrodon è un evroniano che si sostituisce ad un tenente dell'esercito americano e fornisce informazioni preziose a Belgravia tra cui l'archivio contenente i ricordi di Xadhoom
  • Leonid è il maggiordomo di Grigorgji.
  • Ljuba Gastropova è un'ufficiale belgraviana nonché la fidanzata ufficiale di Grigorgji. È anche la figlia del generale Gastropov.
  • Morgan Fairfax è uno scienziato statunitense che dopo essere stato incriminato e incarcerato a Paperopoli viene assoldato da Oberon De Spair.
  • Nestor Grimka è il padre di Grigorgji e il vecchio presidente. È molto affezionato al figlio e nonostante sia favorevole all'industria bellica del suo paese sa riconoscere i limiti di progetti troppo catastrofici o pericolosi. Per questo motivo viene messo da parte da Oberon De Spair.
  • Oberon De Spair è un agente del caos al servizio di Belgravia. In PKNA#45 tramite un colpo di stato silenzioso depone il presidente e si sostituisce a lui.
  • Stavro Barnum è lo scienziato a capo del progetto Arma Perfetta sconfitto da Pikappa in PKNA #42.

NoteModifica

  1. [1] Il ritorno di Belgravia - PKfanzone.net
  2. 2,0 2,1 [2] Vedi PKNA #21 Tyrannic
  3. [3] Luoghi immaginari di PK - Wikipedia.it
  4. [4] Vedi PKNA #45 Operazione Efesto
  5. [5] Vedi PKNA #42 La sindrome di Ulisse
  6. [6] Vedi DoubleDuck - Codice Olimpo
  7. [7] Belgravia - Wikipedia.it



I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.