FANDOM




Pizen Bluff
Pizen bluff
Informazioni generali
Stato:Arizona
Nome originale:Pizen Bluff
Fumetti
Creato da:Carl Barks
Prima comparsa:1959
Lingua:

Inglese


Pizen Bluff è una cittadella dell'universo dei paperi che si trova in Arizona, creata da Carl Barks.

Storia Modifica

Pizen bluff1

Veduta aerea della città.

Pizen Bluff ha la reputazione di essere una città il cui vento soffia quasi tutto il tempo e dove si possono vedere (e sentire) molte raffiche di vento.
Sappiamo che Paperone da giovane, nel 1890, lì vi cercò oro.

Un giorno la città fu abbandonata da tutti i suoi abitanti che scoprirono miniere d'oro a Rawhide, a un centinaio di chilometri di distanza. Da quel giorno Pizen Bluff divenne una città fantasma, dove girarono voci di presenze di spettri, com'era molto comune all'epoca.

Apparizioni Modifica

Pizen Bluff appare per la prima volta nel 1959, nella storia di Carl Barks, Zio Paperone e la miniera fantasma di Pizen Bluff dove Paperone, giovane cercatore d'oro, scavava nella sua miniera quando la città venne abbandonata all'improvviso perché si era trovato oro da un'altra parte. Paperone vi ritornerà con i suoi nipoti per recuperare l'oro che non era riuscito a prendere.

La città viene ripresa nell'episodio 6B della Saga di Paperon de' Paperoni, Il vigilante di Pizen Bluff di Don Rosa, ampliamento della storia di Barks, dove incontra Jacob Waltz che gli donerà una mappa del tesoro.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.