FANDOM




Paul Lozano
Paul Lozano
Informazioni generali
Data di nascita:1964
Specie:Cane antropomorfo
Genere:Maschio
Residenza:Anderville
Creato da:Riccardo Secchi
Paolo Mottura
Fumetti
Debutto in:Run, run, run, novembre 2000
Alter ego:Il fan


Paul Lozano è un personaggio della serie Mickey Mouse Mystery Magazine, creato da Riccardo Secchi e Paolo Mottura; è l'antagonista di Topolino nell'episodio Run, run, run.

Storia Modifica

Paul Lozano, perito elettrotecnico, proprietario di una piccola officina di riparazioni, nutre un odio feroce e inspiegabile per Topolino. Quando ad Anderville si svolge l'annuale maratona, Lozano invia un messaggio di sfida, firmato "Il fan", al suo nemico, invitandolo a mettere alla prova le sue doti di investigatore. Topolino dovrà partecipare alla gara e, contemporaneamente, scoprire dove si trovano le cinque bombe piazzate lungo il percorso, avendo come unica traccia le enigmatiche indicazioni che Lozano gli fornirà con una ricetrasmittente.

Il giorno della maratona, mentre Topolino corre disperatamente per evitare una strage, Lozano fa saltare in aria alcuni edifici appartenenti alla malavita cittadina, ripagando così la banda rivale di Apper City, che gli ha fornito i mezzi per esercitare il suo folle piano e che subito si sbarazza di lui, con una denuncia anonima alla polizia.

Arrestato e sottoposto a un duro interrogatorio Lozano, ormai sprofondato nella schizofrenia, non pronuncia una parola.

Carattere e aspetto fisico Modifica

Lozano è sicuramente il più folle fra gli antagonisti che appaiono nella serie. Il suo odio ossessivo per Topolino, che lo ha spinto a riempire il suo appartamento con foto e articoli riguardo al suo bersaglio, non ha motiviazioni razionali, se non forse l'invidia dell'uomo qualunque verso una persona universalmente rispettata per le sue doti intellettuali e morali. Un'altra sua ossessione è la canzone You are my destiny, di Paul Anka, che ascolta in continuazione.

Alla pazzia Lozano unisce, in un cocktail pericolosissimo, l'eccezionale abilità nell'uso degli esplosivi e un'intelligenza perversa: il suo piano diabolico e i suoi indovinelli metteranno a dura prova le capacità deduttive di Topolino.

Anche fisicamente, Lozano ha un'aria inquietante: ha una testa alta e stretta, coi capelli pettinati a caschetto e un ciuffo sulla fronte. Il suo sguardo fisso e il suo perpetuo ghigno sulla faccia rivelano subito la sua natura disturbata. Porta gli occhiali e indossa sempre una giacca verde oliva e pantaloni grigio-verdi.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.