FANDOM


Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Paperone (disambigua).



Paperone
Paperoneduckburg
Informazioni generali
Residenza:Papertown
Data di nascita:imprecisata (da supporre nella prima parte dell'Ottocento)
Data di morte:imprecisata
Prima apparizione:Paperino eroe di Duckburg (29 dicembre 1968)
Creato da:


Famiglia
Coniuge:sconosciuta
Figli:sconosciuti
Parenti:



Paperone è un personaggio della banda Disney, zio del bisnonno di Paperino, apparso solo nella storia Paperino eroe di Duckburg.

Dati biografici e parentele Modifica

Paperone, zio del bisnonno omonimo di Paperino, appare anziano al tempo della Guerra di Secessione, quindi dovrebbe essere nato all'inizio dell'Ottocento, se non alla fine del secolo precedente. E' presentato come zio sia del suddetto Paperino che del cugino di quest'ultimo chiamato Ciccio, senza che la storia approfondisca i legami di parentela.

In seguito il personaggio è stato inserito da Gilles Maurice nel suo albero genealogico, che al contrario di quello di Don Rosa prende in considerazione anche vari personaggi creati da autori non statunitensi. Secondo Maurice si tratterebbe dello zio paterno del bisnonno di Paperino e dello zio materno del Ciccio che appare nella stessa storia: quindi apparterrebbe alla famiglia Duck (il suo nome in inglese è reso Scrooge Duck) e non avrebbe, malgrado la somiglianza nel fisico e nel carattere, rapporti di parentela con Paperon de' Paperoni, né col Clan de' Paperoni in genere.

Gilles Maurice apparenta questo Paperone anche con altri personaggi apparsi in altre storie (ad esempio sarebbe anche lo zio - fratello della madre - di Paper Butler, protagonista di Paperino e il vento del Sud).

StoriaModifica

A metà Ottocento Paperone viveva nel borgo agricolo di Papertown, era molto ricco e possedeva numerose proprietà, fra cui la fattoria in cui lavoravano i suoi nipoti Paperino e Ciccio. Un importante affare (la vendita di una grossa partita di merce all'esercito nordista) lo spinse a far arruolare i nipoti nello stesso esercito, perché la merce potesse essere consegnata in tempi brevi: in seguito, dopo varie vicissitudini, Paperino si distinse nella battaglia di Duckburg, permettendo agli unionisti la vittoria e la conquista di quella che sarebbe divenuta Paperopoli.

CaratteristicheModifica

Questo Paperone è in tutto simile al Paperon de' Paperoni moderno, di cui peraltro non risulterebbe parente. Oltre a essere praticamente suo sosia, ha anche un abbigliamento abbastanza simile, contraddistinto da un cappello a cilindro, da un bastone (il cui manico però non è ricurvo ma termina con un pomo), da occhiali a stringinaso e da ghette indossate senza scarpe. Solo l'indumento principale è abbastanza diverso dalla palandrana del multimiliardario moderno (lo zio del bisnonno di Paperino porta una giacca blu sopra una camicia bianca). Nell'aspetto d'insieme, questo Paperone è quasi indistinguibile dal Paperhone che si immagina vissuto nello stesso periodo e disegnato due anni dopo dallo stesso Romano Scarpa, anche se i due personaggi restano ben distinti.

Anche caratterialmente lo zio del bisnonno di Paperino ricorda molto lo zio del Paperino moderno, almeno la caratterizzazione che ne danno in genere gli autori italiani: molto avido e collerico, non esita a sparare sui nipoti per costringerli ad arruolarsi.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.