FANDOM




Paperolimpiadi
Paperolimpiadi
Informazioni
Sceneggiatori:Romano Scarpa
Disegnatori:Romano Scarpa
Episodi:8 (conclusa)
Prima storia:31 luglio 1988

Seul 1988

Ultima storia:18 settembre 1988

W i giochi coreani!


Paperolimpiadi è una storia scritta e disegnata da Romano Scarpa, pubblicata per la prima volta in Italia il 31 luglio e il 18 settembre 1988 sui numeri di Topolino dal 1705 al 1712 in occasione delle Olimpiadi del 1988 svoltesi a Seul, in Corea.

È una delle storie più famose dell'autore veneziano (ad oggi occupa la posizione numero 77 nella graduatoria INDUCKS[1]). Si sviluppa in ben otto puntate e 250 pagine, figurando quindi fra le storie a fumetti Disney più lunghe di tutti i tempi: pur nella molteplicità di temi e di sviluppi narrativi, si deve considerare infatti una storia unica e non una saga, dato che nessuna delle puntate è autoconclusiva.

La storia è notevole anche per la quantità di personaggi coinvolti: oltre a mettere in scena i classici protagonisti dell'Universo dei paperi e dell'Universo dei topi, partecipanti alle stesse vicende secondo una prassi poco comune, ma neppure rarissima, Scarpa creò dei personaggi espressamente per questa storia, di nazionalità coreana come omaggio al paese che ospitava le Olimpiadi; e riprese moltissimi di quelli di sua creazione, dai più noti e fortunati quali Brigitta, Filo Sganga, Trudy, Plottigat, Bruto, ad altri comparsi più occasionalmente come Sgrizzo Papero, Cavillo Busillis e i Paperoidi.


Episodi

Ogni episodio è stato pubblicato singolarmente in un numero di Topolino.

N. Storia Pagine Codice Inducks Data 1°
pubblicazione
Topolino
1 Seul 1988 35 I TL 1705-AP 31 luglio 1988 1705
2 La silice viola del deserto 28 I TL 1705-AP 7 agosto 1988 1706
3 Kim Don-Ling, Chen Dai-Lem Story 31 I TL 1705-AP 14 agosto 1988 1707
4 La video camera "premonitor" 34 I TL 1705-AP 21 agosto 1988 1708
5 Caccia ai ladri 30 I TL 1705-AP 28 agosto 1988 1709
6 Tutti a Seul! 29 I TL 1705-AP 4 settembre 1988 1710
7 La minaccia dei Paperoidi 38 I TL 1705-AP 11 settembre 1988 1711
8 W i giochi coreani! 24 I TL 1705-AP 18 settembre 1988 1712

Temi

Nella saga, ricca di fatti e di personaggi, si possono distinguere quattro trame principali:

  • la rivalità fra Raperone, Rockerduck e Filo Sganga per la silice viola, minerale raro e prezioso per le sue applicazioni nell'ottica (e quindi anche per le telecamere che dovranno riprendere i giochi);
  • la storia d'amore fra i due giovani Kim Don-Ling e Chen Dai-Lem, separati dal confine tra le due Coree;
  • le vicende del premonitor, una telecamera in grado di filmare il futuro, inventata da Archimede per Paperone, ma concupita anche da Gambadilegno e dai Bassotti;
  • lo sbarco sul pianeta Terra di Ducklien e dei suoi paperoidi, intenzionati a partecipare alle Olimpiadi per impadronirsi dell'oro delle medaglie.

A volte la narrazione appare disordinata e le Olimpiadi sono un semplice pretesto per una parata dei vari personaggi; in particolare, la prima trama appare troncata a metà, senza una vera e propria conclusione. Tuttavia, anche i momenti meno felici sono sorretti dalla maestria di Scarpa nel disegno e nella creazione di gag.

Pur nel tono prevalentemente ilare, Scarpa non manca di lanciare dei messaggi seri, come la condanna delle guerre e delle divisioni fra gli uomini e quella della commercializzazione dello sport, rappresentta da. Zio Paperone, che vede nelle Olimpiadi non un grande evento sportivo ma solo un mezzo per fare affari.

Pubblicazioni italiane

  • Topilino 1705-1712 (1988)
  • Classico Olimpiadi 1996 - Disney Olimpiadi (1996)
  • Super Disney 43 - Paperolimpiadi (2008)
  • Tesori Disney 14 - Paperolimpiadi (2012)
  • Le grandi storie Disney - L'opera omnia di Romano Scarpa 42 - Paperolimpiadi e altre storie (2014)

Note

  1. [1] Graduatoria INDUCKS - Dicembre 2014 - INDUCKS.com
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.