FANDOM


  • Paperkid e un piano pieno di... debiti
  • Commenti



Paperkid e un piano pieno di... debiti
Paperkid e un piano pieno di... debiti
Informazioni generali
Nome originale:Um Pato de Cartaz
Codice Inducks:B 880083
Sceneggiatura:Kaled Kalil Kanbour
Disegni:Irineu Soares Rodrigues
Prima uscita:aprile 1989
Prima uscita italiana:28 gennaio, 1990
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:8
Lingua originale:portoghese
Casa editrice:Abril



Paperkid e un piano pieno di... debiti (titolo originale, Um Pato de Cartaz) è una storia brasiliana di Kaled Kalil Kanbour e Irineu Soares Rodrigues. È stata pubblicata per la prima volta nell' aprile 1989 in Brasile mentre in Italia è stata pubblicata nel gennaio 1990.

Trama

Paper Kid sta lavorando in un saloon facendo le pulizie, il commesso ed il suonatore di pianoforte. Un giorno arriva in città il temuto criminale Ted Pistolero che entra nel saloon con il suo cavallo. Paper Kid cerca di accontentare le sue richieste quando arriva lo sceriffo e Ted ordina al papero di nascondere lui ed il suo cavallo nel pianoforte.

Lo sceriffo appende un manifesto di Ted la cui taglia di 20.000 dollari fa gola a Paper Kid che ha problemi di debiti. Infatti riceve poco dopo la visita di James l'esattore per conto di Mr. Big al quale il papero ha traumatizzato i cavalli dopo una canzone troppo rumorosa ed ora deve pagare 10.000 dollari. Paper Kid ha solo un giorno per trovare i soldi necessari e si ricorda di Ted ancora dentro al pianoforte. Inchioda così lo strumento per non farlo uscire e lo consegna allo sceriffo. Paper Kid riceve la taglia, ma al netto di tutte le tasse e le spese gli restano solo 50 centesimi.

Scesa la notte, il papero si traveste da indiano per sfuggire sia al proprietario del saloon (per i danni al pianoforte), sia dall'esattore, sia da Ted (appena evaso di prigione) e persino dallo sceriffo che deve multarlo per parcheggio in sosta vietata. Mandati tutti in false direzioni, Paper Kid salta sul suo cavallo Testarossa e scappa dalla città. La mattina dopo lo sceriffo appende un manifesto con una taglia su Paper Kid rassicurando che ce ne sono altre in tutte le città del west.

Curiosità

  • Rosmarino in questa storia viene chiamata Testarossa.

Pubblicazioni italiane

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.