FANDOM




Paperino esattore
Paperino esattore
Informazioni generali
Nome originale:Donald Duck Billions to Sneeze At
Codice Inducks:W WDC 124-02
Sceneggiatura:Carl Barks
Disegni:Carl Barks
Prima uscita:Gennaio 1951 (Stati Uniti)
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:10
Lingua originale:Inglese



Paperino esattore è una storia scritta è disegnata da Carl Barks è apparsa per la prima volta nel 1951 negli Stati Uniti. In Italia è stata pubblicata la prima volta nel 1951 sugli Albi Tascabili di Topolino, la cui copertina per la prima volta era dedicata a Zio Paperone.

Si tratta anche della prima avventura a fumetti in cui Paperone fa il suo famoso bagno nelle monete d'oro.

TramaModifica

Paperino deve come al solito saldare un debito con Paperone e nonostante l'aiuto di Qui,Quo,Qua, riesce a racimolare solo 3,99 dollari rispetto ai 4 che deve allo Zio. Non avendo recuperato tutto il denaro necessario a estinguere il debito Paperino è quindi costretto a lavorare per lo zio, a causa di un'allergia al denaro che colpisce Paperone.

Viene allora incaricato dallo zione di raccogliere i soldi che gli spettano dalle altre persone che si sono indebitate con lui. Paperino non solo non riscuote niente, a causa della sua troppa bontà, ma presta 788 miliardi, 423 milioni, 17 dollari e 16 centesimi. Una volta guarito zio Paperone gliene chiede il risarcimento.

PubblicazioniModifica

  • Albi Tascabili di Topolino 1951
  • Albi Tascabili di Topolino - ristampa Persil 59 (1960)
  • Albi Tascabili di Topolino - ristampa Prealpi 102 (1962)
  • Albi Tascabili di Topolino - ristampa Carl Barks 136 (1977)
  • Complete Carl Barks 9 (1980)
  • Paperino di Barks - Collezione ANAF 12-D (1983)
  • Il tascabilione 5 (1988)
  • Zio Paperone (fumetto) 40 (1993)
  • Fumetti in scatola 1 - Paperino consulente sportivo (1993)
  • Fumetti in scatola 5 - Zio Paperone & Co (1994)
  • Carl Barks Comic Art 13 (2002)
  • La grande dinastia dei paperi 3 - Corriere della sera (2008)
Storia precedente Paperino esattore Storia successiva
Paperino e le spie atomiche

Spie atomiche

gennaio 1951 Paperino e l'E.S.S.B.

Paperinopg

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.