FANDOM


  • Paperino e la regina fuoritempo
  • Commenti



Paperino e la regina fuoritempo
Limited Deluxe 20
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 3218-1P
Sceneggiatura:Bruno Enna
Disegni:Giada Perissinotto
Prima uscita:26 luglio 2017
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:96
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Panini Comics



Paperino e la regina fuoritempo è il sesto episodio della Saga di Reginella. La storia, scritta da Bruno Enna e disegnata da Giada Perissinotto, si divide in tre parti pubblicati, per la prima volta, sui numeri dal 3218 al 3220 di Topolino nel 2017.

La storia vede il ritorno del personaggio di Reginella dopo più di 20 anni, per la prima volta in una storia non scritta da Rodolfo Cimino.

Trama

Prima parte

A Paperopoli c'è un forte temporale che mette di malumore Paperino, il quale vorrebbe dormire sulla sua amaca. Sotto lo sguardo perplesso di Qui, Quo, Qua, Paperino esce fuori sfidando letteralmente il maltempo. Nel frattempo, lontano in un altra galassia, anche il pianeta Pacificus è funestato da temporali. A palazzo reale, ad una riunione di consiglieri reali, il Primo Cerusico spiega che da quando è cominciato da giorni il temporale i cittadini stanno diventando ostili e suscettibili. La causa di tutto è la loro sovrana Reginella; è il suo turbamento che influenza il clima perché si sta avvicinando la data in cui sulla Terra conobbe Paperino. Nonostante si sia fatta cancellare la memoria qualcosa resta a livello inconscio. Dopo aver effettuato degli esami su di lei, il Primo Cerusico confida al Gran Consigliere Orbiton che il problema riguarda anche Paperino; tra lui e Reginella infatti c'è ancora un "contatto somatocosmico". Orbiton spiega che il Consiglio potrebbe applicare una legge che destituisca la regina quando crea danni alla popolazione. Il primo Cerusico ha però un idea e racconta che quando Paperino ritornò nel suo mondo, dopo gli eventi di Paperino e l'avventura sottomarina, rimase nella città sottomarina una copia di backup del papero da utilizzare in caso di anomalie della parte che era stata sdoppiata. Riunendo quella parte a Paperino lui ritornerebbe al suo stato prima di conoscere Reginella ed il legame si spezzerebbe. Nonostante i dubbi di Orbiton (che mira a far destituire la regina), il Primo Cerusico riesce ad ottenere il permesso di andare sulla Terra. Ma Orbitan fa partecipare al viaggio anche Reginella spiegando che così ci sarà la possibilità di verificare, una volta conclusa l'operazione, che non abbia più legami col papero; alla sovrana viene riferito solo che deve partecipare ad un esperimento. Durante il viaggio le viene consegnato un "cronografo fuoritempo" che permette di regolare il tempo soggettivo della persona in modo che non siano necessari supporti vitali come in passato (a causa del diverso scorrere del tempo sulla Terra) e viene addormentata.

Paperino e la regina fuoritempo 22

La nave atterra e raggiunge i resti della città sottomarina abbandonata dove la copia di Paperino è ancora perfettamente conservata. Mentre il Secondo Cerusico viene lasciato a guardia di Reginella in modo che non ricordi nulla, il primo si reca in superficie a prendere Paperino. Si presenta così a casa sua chiedendogli un aiuto con il suo mezzo di trasporto rimasto fermo ed appena fuori lo rapisce dopo averlo immobilizzato nel tempo. Nel frattempo Reginella sta esplorando la città e finisce per trovare la copia di Paperino. Poco dopo Paperino si risveglia dentro la città (che gli sembra familiare) e, quando lui ed il Primo Cerusico entrano nell'archivio, si trovano di fronte Reginella circondata da un gran bagliore. Vedendosi, Paperino e Reginella si riconoscono, ma all'improvviso la regina svanisce. Il Primo Cerusico è sconcertato finché non riceve un messaggio dal Secondo (in partenza per lo spazio) che gli spiega che Orbiton l'ha costretto a modificare le impostazioni del cronografo di Reginella ed abbandonare il Primo sulla Terra. Il Primo capisce che è stato tutto un complotto ai danni della sovrana e spiega a Paperino che Reginella deve essere finita da qualche parte nel passato. Decide di modificare anche il suo cronografo per raggiungerla e Paperino si offre di usarlo ed andare a salvare Reginella a qualunque costo, anche contro il destino.

Seconda parte

Paperino decide di andare a salvare Reginella. Così il Primo Cerusico gli affida il suo cronografo cercando di sintonizzarlo con quello di Reginella ed avvertendolo che più a lungo lo terrà più rischierà di dimenticare tutto, dalla sua missione alla sua identità. Paperino viaggia così nel tempo ritrovandosi nella preistoria. Nel frattempo il Primo Cerusico manda sulla superficie la copia di Paperino che viene trovata da due agenti di polizia che riportano il papero a casa in stato confusionale.

Nel passato, Paperino è costretto insieme ad altri preistorici a lavorare nella costruzione di una gigantesca statua in onore della Padrona del Tuono, una misteriosa giovane comparsa dal nulla che ha salvato alcuni uomini da un temporale, che si scopre essere proprio Reginella. Nel presente, il Paperino-copia viene riportato a casa dai nipotini e l’agente dice loro di tenerlo d’occhio. Ma più tardi questi esce misteriosamente di casa. Qui, Quo e Qua se ne accorgono e, pensando che lo zio sia in preda adun attacco di sonnambulismo, lo seguono nascosti nel baule della 313. Il Paperino-copia arriva ad un laboratorio e, sotto lo sguardo sbigottito dei nipotini, penetra all'interno rubando uno strano dispositivo. In realtà è il Primo Cerusico che lo sta guidando nel tentativo di recuperare dei pezzi che gli permettano di riprare il comunicatore spaziale e contattare Pacificus.

Paperino e la regina fuoritempo 23

Nel passato, Paperino si infiltra nella grotta del sommo stregone dove Reginella, che non ricorda più chi è e si limita a seguire le istruzioni dello stregone, viene tenuta rinchiusa con la scusa di proteggerla. Paperino riesce a trovarla, ma le guardie dello stregone lo portano via. Vedendolo, Reginella rimane confusa anche se commenta che il papero gli ricorda a qualcuno. Ma purtroppo anche Paperino ha cominciato a perdere la memoria perchè ormai è da troppo tempo nel passato e non riesce a dirle il suo nome prima di essere portato via. Nel presente, alla spiaggia di Baia Silenziosa, il Paperino-copia si butta nel mare, con il dispositivo rubato, verso la colonia sottomarina, facendo preoccupare i nipotini.

Terza parte

Reginella cerca di ricordare dove ha già visto Paperino quando nota che il papero ha un bracciale simile al suo. Col sommo stregone che ormai la tiene prigioniera usando sfruttando la paura della gente per riunire le tribù intorno alla statua di lei, Reginella decide di scappare e trovare Paperino. Nel presente, alla Baia Silenziosa, Qui, Quo e Qua chiedono aiuto per ritrovare lo zio che non esce più dall'acqua e cercano di capire i motivi del suo strano comportamento. I tre ignorano che si tratti della copia di Paperino che è stata richiamato fino alla colonia sottomarina dal Primo Cerusico che ha bisogno del dispositivo rubato per sistemare il suo comunicatore. Ripreso il controllo di sè, il Paperino-copia si convince di star sognando. Tornano nel passato la statua di Reginella è ormai finita ed il sommo stregone la fa posizionare vicino al mare. Reginella intanto riesce ad ingannare le sue guardie del corpo e scappare verso le prigioni dove Paperino ormai non ricorda più nulla della sua identità e del perché sia lì. Il carceriere gli propone di farlo scappare in cambio del bracciale al polso. Nel frattempo il sommo stregone scopre che Reginella è fuggita.

Nel presente le autorità stanno cercando Paperino senza successo, ma i nipotini sono convinti che lo zio riuscirà a cavarsela. Il trambusto in superficie preoccupa il Primo Cerusico che è già in ansia per il vero Paperino. Si scopre che togliendo il bracciale Paperino riacquisirebbe la memoria, ma poi rimarrebbe bloccato nella preistoria e non potrebbe capire il linguaggio dei nativi. Infatti appena uscito dalla prigione, Paperino non capisce più cosa dicono e deve scappare dalle guardie del sommo stregone finendo per incontrarsi con Reginella. Vedendosi, i due finalmente si riconoscono ma ora Paperino deve recuperare il cronografo per tornare nel presente. Si ritrovano inseguiti anche dai cavernicoli che sollevano i due per portarli in cima alla statua (poiché è scoppiato un temporale e credono che Reginella possa placarlo) e Paperino ne approfitta per riprendersi il cronografo dalla moglie del carceriere.

Reginella riconosce Paperino (TL 3220)

Nel presente il Primo Cerusico, mentre finisce di riparare il comunicatore, comincia ad invecchiare a causa dell'indebolimento della barriera. Nel passato Paperino e Reginella sono in balìa del temporale ed un onda travolge sia loro che la statua. Paperino, con le ultime forze, raggiunge in acqua Reginella ed attiva i cronografi tornando nel presente dentro la colonia. Mentre Reginella è priva di sensi, il Primo (che ha avvertito i suoi simili) comincia col processo che riunisce Paperino con la sua copia e romperà il legame somatocosmico spiegandogli che non ricorderà nulla di Reginella mentre lei si dimenticherà di lui con la pozione dell'oblio. Paperino, a malincuore, accetta per il bene dei due mondi e dà addio a Reginella preparandosi a risvegliarsi sugli scogli dove lo attendono i nipotini.

Più tardi, Reginella si risveglia su Pacificus non ricordando nulla del suo viaggio. Sul pianeta è tornato il sole ed Orbiton ed il Secondo sono scappati. Il primo è un po dispiaciuto del prezzo che si è dovuto pagare, ma assicura il consigliere che ha distrutto i resti della colonia e non c'è più nulla sulla Terra che possa far ricordare Reginella a Paperino. Ma alcuni studiosi paperopolesi, durante le ricerche della copia di Paperino, hanno scoperto che Baia Silenziosa un tempo ospitava una vallata preistorica ed hanno trovato sul fondo la statua di Reginella.

Amore o amicizia?

Nella storia il rapporto tra Paperino e Reginella viene descritto di profonda amicizia anziché d'amore. Probabilmente questa scelta è stata fatta per non confondere i lettori più giovani che non conoscono il personaggio di Reginella e sanno che è Paperina il principale ed ufficiale interesse amoroso di Paperino. Tuttavia nella storia è evidente dalle dinamiche tra Paperino e Reginella che il loro rapporto è ben più di una semplice amicizia.

Ristampe


Storia precedente Paperino e la regina fuoritempo Storia successiva
Paperino, Reginella e il terribile Vampirione

Reginella-vampirione

26 luglio 2017 Reginella e i cristalli di Pacificus

Reginella e i cristalli di Pacificus

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.