FANDOM


  • Paperino e l'amuleto del cugino Gastone
  • Commenti


Paperino e l'amuleto del cugino Gastone
Amuletogastone
Informazioni generali
Nome originale:Gladstone's Terrible Secret
Codice Inducks:W WDC 140-02
Sceneggiatura:Carl Barks
Disegni:Carl Barks
Prima uscita:maggio 1952 (Stati Uniti)
Prima uscita italiana:25 giugno 1952, Topolino n° 45
La storia
Personaggi principali:


Numero pagine:10
Lingua originale:Inglese
Casa editrice:Dell Comics



Paperino e l'amuleto del cugino Gastone (titolo originale, Gladstone's Terrible Secret; altro titolo italiano, Gastone e la prova del lavoro) è una storia scritta e disegnata da Carl Barks, pubblicata per la prima volta negli Stati Uniti nel maggio del 1952, e nel mese successivo anche in Italia.

TramaModifica

Paperino e i nipotini spiano continuamente Gastone per cercare di carpire il segreto della sua fortuna. Quando il cugino esce la mattina con il cestello della spesa, i parenti sbirciano la sua lista (una dozzina di uova, cosciotto d'agnello, pane, torta di mele, panna e un saltarello), e Paperino non si capacita del fatto che Gastone possa procurarsi il tutto senza lavorare.

Tuttavia, in men che non si dica il più fortunato dei paperi riesce a trovare le uova appena deposte in un prato pubblico, e si impossessa dei piatti che aveva messo in lista quando, durante un litigio coniugale di una coppia vicina, la moglie scaraventa tutto il pranzo appena preparato dalla finestra (e una torta, del tipo non desiderato da Gastone, centra in faccia Paperino). Alla fine della mattinata, il papero si imbatte in Archimede, innervosito perché saltando sul suo saltarello non riesce a trasformare la panna in burro: l'inventore regala il tutto a Gastone, che può così completare la lista delle cose che voleva senza aver speso un centesimo.

Paperino e i nipotini, sempre più indignati dalla fortuna e dalla strafottenza del cugino, lo esortano a compiere un'impresa ancora più impossibile: farsi regalare del denaro dallo zio Paperone. Gastone stesso è intimorito dall'idea di chiedere soldi al vecchio avaro, ma proprio in quel periodo il multimiliardario si è convinto che per far andar meglio i suoi affari dovrebbe compiere un'azione per la prima volta: così, quando Gastone si presenta da lui, gli regala un sacco pieno di denaro.

Paperino e Qui, Quo, Qua insistono nella loro indagine, finché non si accorgono che Gastone ha in casa una cassaforte, ma non la usa per custodire il denaro. Allora suppongono che all'interno sia contenuto un potentissimo amuleto che spiegherebbe la sua fortuna; con l'aiuto dello zio Paperone si introducono nottetempo in casa di Gastone e forzano la serratura della cassaforte, ma trovano dentro solo un nichelino. Il cugino, contrariato dall'intrusione dei parenti, finisce però per spiegare tutto: tiene quel nichelino nella cassaforte non per custodirlo ma per nasconderlo, in quanto è l'unica quantità di denaro che non gli è pervenuta per caso, bensì con un onesto lavoro, cosa di cui si vergogna moltissimo.

AnalisiModifica

La storia, piuttosto semplice anche se offre un comico colpo di scena finale (e mette in scena quasi tutti i personaggi-chiave del mondo di Barks), è interessante in quanto delinea la caratterizzazione di Gastone, definito una volta per tutte come personaggio "antipatico" a causa della sua illimitata fortuna e del suo atteggiamento arrogante; e va ricordata anche per l'esordio di un altro dei più famosi personaggi creati da Barks, Archimede Pitagorico (anche se non è escluso che originariamente l'autore intendesse solo farne una presenza occasionale).

Pubblicazioni in ItaliaModifica

Paperino e l'amuleto del cugino Gastone è stata pubblicata quindici volte in Italia:

  • Topolino 45 (1952)
  • Albi della rosa / Albi di Topolino 138 - Topolino e la spedizione di Capitan Tricheco (1957)
  • Topolino (libretto) 735 (1969)
  • Oscar Mondadori (Oscar Fumetto) 1341 - Noi Paperi - volume secondo (1978)
  • Complete Carl Barks 11 (1980)
  • Paperino di Barks collezione ANAF 14-A (1985)
  • Zio Paperone 44 (1993)
  • Supplemento al quotidiano "La Voce" 19 (1994)
  • Topolino (ristampa Nerbini) 2 45 (1995)
  • Paperinik e altri supereroi 101 (2002)
  • Carl Barks Comic Art 15 (2002)
  • Paperino TV Sorrisi e Canzoni 6 - Paperino e... i cugini (2004)
  • La grande dinastia dei paperi 5 - 1952-53 - Paperino e le forze occulte (2008)
  • Disney Story 22 - 1948 - Il papero più fortunato (2009)
  • Tesori Disney International 4 - Paperino American style e i grandi autori made in U.S.A. (2016)
Storia precedente Paperino e l'amuleto del cugino Gastone Storia successiva
Paperino e il piccione da corsa

Messaggerocontroverso

Maggio 1952 Paperino e la macchina soffiapensieri

Soffiapensieri

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.