FANDOM


  • Paperino e l'additivo intensivo
  • Commenti



Paperino e l'additivo intensivo
Paperino e additivo intensivo
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2565-7
Sceneggiatura:Giorgio Figus
Disegni:Ottavio Panaro
Prima uscita:Topolino 2565,

25 Gennaio 2005

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:28
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Paperino e l'additivo intensivo è una storia scritta da Giorgio Figus e disegnata da Ottavio Panaro, uscita per la prima volta in Italia il 25 Gennaio, su Topolino 2565 appartenente alla serie del ciclo delle Storie della P.I.A..

Trama

In un laboratorio di ricerca super segreto sotterraneo due scienziati sono rimasti per anni a lavorare su una formula segreta e proprio quando l'esperimento può dirsi concluso pronti a rivedere la luce del sole si ritrovano un grosso muro davanti senza potere uscire. Nel frattempo Paperino e Paperoga si stanno godendo un po di relax all'aria aperta nei pressi di un boschetto quando l'emergenza P.I.A. scatta. Raggiunto il covo segreto all'interno di una roccia si ritrovano al cospetto di Paperone pronto ad affidargli un nuovo incarico.

Paperone spiega ai nipotastri che dovranno salvare due scienziati alle sue dipendenze, che hanno lavorato per alcuni anni a una formula chiamata additivo intensivo capace di raddoppiare la struttura molecolare delle sostanze, rimasti intrappolati in un laboratorio sotterraneo che ora è diventato un'ufficio della Blonk, l'agenzia rivale. Il loro compito sarà quello d'infiltrarsi negli edifici Blonk per salvare gli scienziati e portare al sicuro l'additivo intensivo. Prima di partire in missione Paperino e Paperoga prendono i nuovi gadget creati da Archimede.

Cosi i due grazie ad abili travestimenti e all'uso dei nuovi gadget riescono a infiltrarsi fino al laboratorio segreto dove salvano i due scienziati. Una volta fuori dai sotterranei vengono però scoperti dagli agenti Blonk che iniziano a inseguirli. Dopo averli seminati Paperino, Paperoga e gli scienziati riescono a fuggire dal garage rubando una macchina e grazie anche a uno stupido agente Blonk che li scambia per dei loro agenti a causa dei travestimenti molto simili indossati da Paperino e Paperoga.

Al Deposito gli scienziati consegnano la formula a Paperona che decide immediatamente di provarla. Ne versa quindi un po su un lingotto d'oro sperando che diventino due ma esso anziché raddoppiare si restringe. Gli scienziati spiegano a Paperone che forse durante la fuga la formula possa essersi alterata invertendo gli effetti. Paperino, Paperoga e gli scienziati scappano prima che Paperone si riprenda dallo shock rifugiandosi molto lontano assieme agli scienziati che si rimettono subito al lavoro per stabilizzare la formula.

Pubblicazioni

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.