FANDOM


  • Paperino e il grande trappolatore
  • Commenti



Paperino e il grande trappolatore
Grandetrappolatore
Informazioni generali
Nome originale:The Mighty Trapper
Codice Inducks:W WDC 36-01
Sceneggiatura:Carl Barks
Disegni:Carl Barks
Prima uscita:settembre 1943, Walt Disney's Comics and Stories n° 36
Prima uscita italiana:14 maggio 1950, Albi tascabili di Topolino n° 97
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:10
Lingua originale:inglese



Paperino e il grande trappolatore (titolo originale The Mighty Trapper; altri titoli italiani, Paperino il grande trappolatore e Paperino e le trappole) è una storia di Carl Barks, pubblicata per la prima volta nel settembra del 1943 negli Stati Uniti, e a partire dal 1950 anche in Italia.

Trama

Paperino si vanta insistentemente con Qui, Quo, Qua di essere abilissimo a catturare animali selvatici con sofisticate trappole, e i nipotini, per punire la sua vanagloria, decidono di fargli uno scherzo. Dopo aver chiesto a Paperina una sua pelliccia di volpe, i gemelli legano la pelle a una corda e la trascinano nel bosco vicino casa emettendo versi simili a quelli di una vera volpe.

Paperino si convince che uno di questi animali sia in circolazione nei paraggi e immediatamente allestisce una trappola per provare ai nipoti la sua bravura. Tuttavia, il giorno dopo nessuna volpe è stata presa in trappola; inoltre, il papero nota la corda e la pelliccia abbandonate, si rende conto che Qui, Quo e Qua si sono presi gioco di lui, e decide di rendere loro pan per focaccia: noleggia dal canile municipale un cane lupo grosso ma mansueto, gli ingrigisce il pelo con la cenere e lo spinge nella sua trappola, per poter provare ai nipoti di aver catturato un lupo.

A loro volta presi in castagna, Qui, Quo e Qua preparano una trappola ancora più grande, provvista di un complesso sistema di cappi, per prendere un altro lupo. Paperino inizialmente gode dello scherzo riuscito, ma poi riflette sul fatto che se catturassero veramente un simile animale potrebbero vantarsene, e torna nel bosco per predisporre un altro marchingegno con una rete, in modo da poter essere lui il primo a intrappolare un eventuale lupo.

Il giorno dopo, Qui, Quo e Qua sono delusi dal vedere la loro trappola intatta. Paperino, prendendoli in giro, si avvicina troppo, viene lui stesso catturato e finisce legato a quattro alberi dai cappi. I nipotini, tuttavia, hanno allestito una trappola perfetta, ma non si sono minimamente chiesti come fare a sciogliere la preda dai lacci, e corrono a chiamare aiuto per salvare lo zio; in men che non si dica, però, vengono presi loro stessi nella rete di Paperino.

Molto tempo dopo alcuni gitanti si accorgono dei paperi intrappolati e li liberano. I quattro tornano a casa fermamente intenzionati a non parlare e a non sentir parlare più di trappole; e quando un piazzista suona alla porta per smerciare un piccolo congegno per acchiappare i topi, la reazione di Paperino è alquanto scomposta.

Analisi

Una tipica storia breve del primo periodo di Barks, che vede Paperino e i nipotini in competizione per mostrarsi reciprocamente la propria abilità in una determinata tecnica, con accumulo di situazioni comiche e soluzione finale poco esaltante per tutti e quattro. Paperina, usata per la prima volta dal Maestro dell'Oregon, si limita a poco più che una comparsata.

Censure

Paperino e il grande trappolatore è stata pesantemente e goffamente censurata nelle edizioni recenti, evidentemente a causa delle pressioni dei gruppi animalisti. Così, nella versione italiana apparsa su Zio Paperone, a Paperina viene messa in bocca un'enfatica esaltazione delle pellicce "ecologiche", benché l'indumento di volpe che presta ai nipotini sia di chiara origine animale, provvisto anche della testa e delle zampe (né, logicamente, una pelliccia finta sarebbe servita ai fini di Qui, Quo e Qua)[1].

Pubblicazioni in Italia

La storia è stata pubblicata quattordici volte in Italia:

  • Albi tascabili di Topolino 97 - Paperino e le trappole (1950)
  • Raccolta Albi tascabili di Topolino 6 (1950)
  • Albi tascabili di Topolino (ristampa Carl Barks) 97 - Paperino e le trappole (1977)
  • Oscar Mondadori (Oscar Fumetto) 1341 - Noi Paperi - volume secondo (1978)
  • Complete Carl Barks 1 (1980)
  • Paperino di Barks collezione ANAF 01 (1983)
  • Il Tascabilone 4 (1988)
  • Zio Paperone 17 (1991)
  • Carl Barks Comic Art 1 (1996)
  • Zio Paperone (ristampa) 17 (2002)
  • La grande dinastia dei paperi 34 - 1943-44 - Paperino e l'anello della mummia (2008)
  • Uack! 27 - 4- Gita in America Latina (2016)
  • Raccolta Il Tascabilone 2
  • Raccolta Zio Paperone 5

Note

  1. Cfr. un commento a nome M3Gr1ml0ck apparso sulla pagina del sito I.N.D.U.C.K.S. dedicato alla storia: https://inducks.org/recommend.php?c=W+WDC++36-01
Storia precedente Paperino e il grande trappolatore Storia successiva
Paperino e la scimmia

Bingo Jingo !

Settembre 1943 Paperino e i buoni vicini

Buonivicini

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.