FANDOM



Paperino e il gorilla
Paperinoeilgorilla
Informazioni generali
Nome originale:The Rabbit's Foot
Codice Inducks:W WDC 32-02
Sceneggiatura:Carl Barks
Disegni:Carl Barks
Prima uscita:maggio 1943, Walt Disney's Comics and Stories n° 32
Prima uscita italiana:25 luglio 1948, Albi Tascabili di Topolino n° 15
La storia
Personaggi principali:


Numero pagine:10
Lingua originale:inglese
Casa editrice:Dell Comics



"Non sarebbe meglio... Paperino e il coniglietto?"
Paperino a Carl Barks su questa storia[1]

Paperino e il gorilla (titolo originale, The Rabbit's Foot) è una storia a fumetti scritta e disegnata da Carl Barks, pubblicata per la prima volta nel 1943 negli Stati Uniti (e solo nel 1948 in Italia).

Si tratta della prima storia di cui Barks si occupò interamente, realizzando sia la sceneggiatura che i disegni.

TramaModifica

Paperino prende in giro Qui, Quo, Qua perché sostengono che una zampa di coniglio venduta loro da un saggio indiano è un potente portafortuna, e li esorta a non credere alle superstizioni.

I nipotini partono in giro per Paperopoli, seguiti dallo scettico zio, per provare il potere della zampa, e i fatti danno loro ragione: prima attraversano un ponte pericolante senza nessun danno (mentre Paperino, provando a imitarli, precipita nel fiume), poi riescono ad andare gratis sugli aeroplanini del luna park, perché il tecnico li prega di fare un giro di prova dopo una revisione.

Le cose si complicano quando si sente che un gigantesco gorilla è fuggito dallo zoo. Qui, Quo, Qua, certissimi che la zampa di coniglio continuerà a proteggerli, si avvicinano al bestione che in effetti con loro è perfettamente mansueto. Paperino, sia per salvare i nipotini dal pericolo che per un goffo sfoggio di temerarietà, si offre di riportare il gorilla nella gabbia, ma l'animale lo aggredisce riducendolo a salire su un albero, da cui i nipotini lo salvano a stento. In un successivo intervento di Paperino, che pensa di poter rimediare sottraendo il portafortuna ai nipoti, lo scimmione lo massacra di botte, finché la situazione non è risolta dai pompieri comunali.

Una volta a casa, Qui, Quo e Qua spiegano di nuovo pazientemente allo zio che la loro zampa di coniglio ha dei poteri magici, e che protegge solo i legittimi proprietari. Paperino si infuria e prende una cinghia appesa a una mensola per sculacciarli, ma così facendo si fa cadere addosso la stessa mensola con sopra un pesante orologio e finisce all'ospedale.

AnalisiModifica

Abbandonata la vicenda avventurosa di Paperino e l'oro del pirata, Barks si cimenta per la prima volta in una storia prodotta senza la collaborazione di altri autori. Non ci si devono aspettare, però, temi originalissimi o approfondimenti dei personaggi: la trama, caratterizzata da vivaci ritmi da cartone animato, riprende il modello delle storie brevi di Al Taliaferro con ambientazione cittadina apparentemente tranquilla, ma crescente accumulo di situazioni sfavorevoli per il malcapitato Paperino (paradossalmente vittima, in questo caso, del suo scetticismo nei confronti di un'assurda superstizione), a cui fa da contraltare l'imperturbabilità quasi indisponente dei nipotini.

Paperino e il gorilla non ha una posizione particolarmente alta nella classifica di gradimento I.N.D.U.C.K.S.[2], tuttavia il fatto di essere la prima creazione autonoma del grande Barks ne ha fatto a suo modo un oggetto di culto: valgano le numerose pubblicazioni in tutto il mondo (diciassette solo in Italia) e la citazione in un omaggio al Maestro dell'Oregon da parte della scuola italiana, la storia di Rudy Salvagnini e Giorgio Cavazzano Zio Paperone e l'uomo dei paperi (1992).

Pubblicazioni in ItaliaModifica

Paperino e il gorilla è stata pubblicata diciassette volte in Italia:

  • Albi tascabili di Topolino 15 - Paperino e il gorilla (1948)
  • Albi tascabili di Topolino (ristampa Carl Barks) 15 - Paperino e il gorilla (1977)
  • Oscar Mondadori (Oscar Fumetto) 1340 - Noi Paperi - volume primo (1978)
  • Complete Carl Barks 1 (1980)
  • Paperino di Barks collezione ANAF 01 (1983)
  • Il Tascabilone 1 (1987)
  • Zio Paperone 16 (1991)
  • Zio Paperone speciale 1 (1994)
  • Zio Paperone speciale 1 (1994)
  • Carl Barks Comic Art 1 (1996)
  • Tesori 1 (1998)
  • Tesori 1 (1998)
  • Zio Paperone (ristampa) 16 (2002)
  • La grande dinastia dei paperi 33 - 1942-43 - Paperino e l'oro del pirata (2008)
  • Uack! 25 - 2- Lontano dal Calisota (2016)
  • Raccolta Il Tascabilone 1
  • Raccolta Zio Paperone 5

NoteModifica

  1. Da Zio Paperone e l'uomo dei paperi di Rudy Salvagnini e Giorgio Cavazzano.
  2. Paperino e il gorilla figura al 1617° posto su 35081 storie nel maggio 2019.
Storia precedente Paperino e il gorilla Storia successiva
Paperino e i corvi

Paperinoeicorvi

Maggio 1943 Paperino e lo squalo

It dpcs 33gc 001

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.