FANDOM


  • Paperino Roby Vic e il progetto Blackduck
  • Commenti



Paperino Roby Vic e il progetto Blackduck
Paperino Roby Vic e il progetto Blackduck
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2882-2
Sceneggiatura:Alessandro Sisti
Disegni:Stefano Intini
Prima uscita:22 febbario 2011
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:32
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Paperino Roby Vic e il progetto Blackduck è una storia di Alessandro Sisti e Stefano Intini, pubblicata per la prima volta sul numero 3120 di Topolino.

La storia è un sequel di Paperino Paperotto, Roby Vic e i conti... alla rovescia dove debutta il personaggio di Roby Vic.

Trama

All'accademia aeronautica paperopolese, Paperino incontra Roby Vic, suo vecchio amico di Quack Town. I due parlano dei sogni che aveva Roby (tra cui diventare astronauta) e di come ha deciso di tentare la carriera in aviazione per diventare un pilota o un ingegnere areonautico essendo bravo coi numeri. Roby infatti partecipa ad un corso per piloti insieme ad altri cadetti ed è incuriosito dal fatto che anche Paperino partecipi. Prima che il papero spieghi il motivo viene chiamato da un ufficiale.

Anche gli altri cadetti hanno notato la presenza di Paperino che frequenta solo le lezioni di volo e poi sparisce tornando in brutte condizioni ed hanno elaborato una teoria. Infatti qualche giorno dopo Paperino ritorna con la febbre proprio mentre un servizio tv parla di un esperimento aereo andato male al Polo Nord. Roby Vic così va a trovare Paperino dicendogli della teoria che lui faccia parte dei servizi segreti. Paperino lo conferma presentandosi come il "Superagente Doppio X 1313" e chiede di mantenere il segreto. Giorni dopo, gli allievi devono fare allenamento sul modello d'addestramento del seggiolino eiettabile. Nonostante le rassicurazioni sulla sicurezza, Paperino è preoccupato ed infatti non riesce ad allacciarsi la cintura prima della partenza venendo eiettato fuori finendo nei cespugli. Successivamente Paperino riesce perfino a far precipitare un modello di simulatore di volo e l'istruttore vorrebbe buttarlo fuori ma non può (dando così ancora più credito alla teoria dell'agente segreto). Il giorno della lezione di paracadutismo, Paperino arriva con diverse bendaggi e cerotti lamentandosi col suo "capo" e delle sue missioni. Gli allievi, leggendo il giornale, pensano che centri una rete di spie che è stata sgominata in Traffikistan. Roby è l'unico ad avere i dubbi. E quando il comandante porta una lettera a Paperino da parte dello zio e chiede di un certo collaudo, tutti pensano che "zio" sia un nome in codice per il capo dei servizi segreti.

Il giorno dopo, è tempo delle esercitazioni di volo. Paperino e Roby salgono entrambi sugli aerei guidati dagli istruttori uscendone piuttosto scombussolati per le varie acrobazie. Roby è piuttosto indeciso su scegliere cosa diventare e vede Paperino partire per una missione temendo se tornerà tutto intero. Intanto, nel suo aeroporto privato, Paperone vuole far volare il Blackduck (il suo nuovo velivolo), ma i due collaudatori se ne vanno dato che è convinto ne basti uno e Paperino prende il loro posto pur avendo appena imparato a volare. Infatti controllare da solo l'aereo si rivela un problema, ma compare Roby che l'aveva seguito ed è salito a bordo di nascosto per aiutare il suo amico. Roby dice di non aver mai creduto alla storia dell'agente segreto ricordandosi di tutte le frottole che Paperino gli raccontava quando era un paperotto. Paperino spiega che zio Paperone lo costringe spesso a seguirlo nelle sua spedizioni; poichè in molte di queste deve pilotare aerei ed elicotteri, l'ha fatto entrare in accademia sfruttando il fatto che è uno dei finanziatori maggiori dell'Aviazione. Paperino si vergognava di ammettere il suo status comparato al brillante avvenire che aspetta Roby. I due completano il collaudo, ma dimostrano a Paperone che il Blackduck necessita di due piloti e quindi più costi. Roby comunica a Paperino che ha scelto di diventare pilota e non rinunciare al suo sogno di astronauta e comunque, conoscendo Paperone (che sta già ordinando un nuovo Blackduck), tra lui e Paperino non si può sapere chi vivrà più avventure.

Curiosità

  • In uno dei ricordi di Roby da piccolo, Paperino si spaccia per un mago di nome Harry Papper, chiaro riferimento a Harry Potter.

Pubblicazioni italiane

  • Topolino 2882 (2011)
  • Più Disney 61 - Paperi spaziali (2015)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.