FANDOM


  • Paperino Paperoga e l'impresa da brivido
  • Commenti



Paperino Paperoga e l'impresa da brivido
Paperino Paperoga e l'impresa da brivido
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2946-5
Sceneggiatura:Giorgio Figus
Disegni:Ettore Gula
Prima uscita:15 maggio 2012
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:26
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Paperino Paperoga e l'impresa da brivido è una storia scritta da Giorgio Figus e disegnata da Ettore Gula. Uscita per la prima volta su Topolino 2946, appartiene alla serie del ciclo delle Storie della P.I.A..

Trama

Paperone convoca Qu-Qu 7 e Me-Se 12 al rifugio della P.I.A., K-37 che per qualche motivo è congelato. Ma per errore Archimede li ha convocati nel rifugio P-19 che è in città e, non potendo contattarli, sono costretti ad andare loro usando l'entrata di emrgenza dove vengono acccolti da Paperino e Paperoga che gongolano per questa inversione di ruoli. Paperone spiega che un malvagio individuo di nome Pablo Artico, dopo aver usato il rifugio di prima come esempio, ha minacciato di congelare il Deposito con la sua invenzione. Purtroppo tutte le sue trasmissioni sono criptate e, per individuarlo, Archimede consegna ai due agenti un congeno per rilevare alte concentrazioni di freddo oltre ai soliti gadget.

Il rilevatore conduce Paperino e Paperoga ad una fabbrica in una zona montuosa. Pensando di aver ritrovato il rifugio di Artico, i due provanoa disattivare la centralina venendo attaccati dagli operai. Dopo una breve zuffa, si scopre che si trattava solo di una fabbrica di gelati aperta da poco ed i responsabili l'avevano tenuta segreta per paura della concorrenza. Paperino e Paperoga continuano così la loro ricerca che li porta ad un altro edificio molto freddo con dentro personale ricoperto da tute protettive. Ma, come scopre Paperoga sulle sue piume, si tratta solo di un centro di ricerca sui materiali che conducono energia elettrica in ambiente freddo.

Continuando la ricerca, i due agenti trovano un cunicolo nascosto tra le montagne con all'interno un mabiente che ricorda molto il Polo Nord. Si presenta così lo scienzito pazzo Pablo Artico che racconta come aveva scoperto, stando con gli eschimesi, che stando al freddo si vive più sereni e felici e vuole estendere al mondo questa "felicità". Per farlo ha bisogno di fondi e così ha deciso di ricattare Paperone grazie al suo cannone congelante. Paperino e Paperoga vengono quindi portati in una prigione da Andy, il robot-spalla di Artico. I due però vengono tratti in salvo da Ma-re 15 (ovvero Archimede) che li cercava poichè aveva dato loro i gadget sbagliati ed aveva usato un secondo rilevatore per trovarli. Mentre Archimede e Paperino pensano ai vari automi, Paperoga ferma Artico mandando in tilt il cannone dopo aver fatto partire un colpo per sbaglio da un altra parte.

La grotta crolla e tutti scappano verso l'uscita. Paperino convince Artico ad abbandonare i suoi propositi a fare una vancanza su un isola tropicale scoprendo come anche il caldo rilassa. La missione è così conclusa e tutto sembra essersi risolto finchè Paperino non si infuria con Paperoga quando scopre che il cannone ha accidentalmente colpito proprio casa sua.

Pubblicazioni italiane

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.