FANDOM


  • Paperinik e l'ombrello ultra ionico
  • Commenti



Paperinik e l'ombrello ultra ionico
Paperinik e l'ombrello ultra ionico
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2924-5
Sceneggiatura:Carlo Panaro
Disegni:Marco Gervasio
Prima uscita:31 luglio 2001
La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:32
Lingua originale:italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Paperinik e l'ombrello ultra ionico è una storia di Carlo Panaro e Marco Gervasio, pubblicata sul numero 2924 di Topolino.

Trama

Archimede deve assentarsi per andare ad un convegno tra inventori e, prima di partire, affida a Paperino una nuova arma che deve consegnare a Paperinik. Si tratta di un ombrello che, oltre l'uso normale, può materializzare uno scudo di energia ultraionico il quale respinge ogni attacco. Dopo la partenza di Archimede, comincia a piovere e Paperino approfitta dell'ombrello decidendo anche di fare delle spese al supermercato prima di tornare a casa. Ma quando è alla cassa si accorge che l'ombrello è stato rubato; il resposansbile della sicurezza cerca di aiutarlo ma il ladro è ormai sparito e Paperino rifiuta un altro ombrello come risarcimento. Paperino si reca alla polizia dove gli viene riferito che nelle giornate di pioggia stanno capitando spesso furti di ombrelli con un ladro che si è specializzato e la polizia è troppo impegnata con cose più gravi.

Paperino è molto preoccupato che il ladro possa scoprire cosa è in grado di fare davvero quell'ombrello e la sua preoccupazione viene notata da Qui, Quo, Qua a cui però non può dire perchè il furto subito è così grave. Decide quindi che è il momento di Papernik. Utilizzando uno dei suoi travestimenti cerca di tendere una trappola al ladro lasciando incustodito un ombrello, ma ogni suo tentativo non produce risultato. Comincia poi a piovere ed il papero si rifugia in un centro commerciale dove, mentre è intento a starnutire, stavolta viene derubato sul serio delll'ombrello. Per beccare il responsabile, Paperinik si presenta dal direttore per visionare i filmati della sorveglianza e finalmente vede in faccia il ladro. Con un ingrandimento scopre che l'uomo si serve di una panetteria chiamata Mike Hett. Rintraccia così il negoziante e lo costringe a rivelare l'identità del ladro, tale Rufus Ladd, tramite una sua foto. Quando questi si presenta dal negoziante Paperinik lo pedina e trova il suo covo. Purtroppo però non ha più l'ombrello dato che il ladro li vende appena può, e così Papeprinik può solo farlo arrestare.

Tornato a casa, Paperino è molto depresso per aver perso l'arma quando i nipotini tornano a casa con una sorpresa per lui. Gastone ha regalato loro un ombrello che ha trovato vicino ad un centro commerciale e si rivela essere proprio l'ombrello ultraionico. Paperino capisce che il ladro l'aveva perso nella fuga e ringrazia i nipotini per il bellissimo regalo.

Pubblicazioni italiane

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.