FANDOM


  • Paperinik e il ritorno di Spectrus
  • Commenti



Paperinik e il ritorno di Spectrus
Paperinik e il ritorno di Spectrus
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 1855-A
Sceneggiatura:Bruno Sarda
Disegni:Valerio Held
Prima uscita:16 giugno 1991

Topolino 1855

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:29
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Paperinik e il ritorno di Spectrus è una storia scritta da Bruno Sarda e disegnata da Valerio Held che è stata pubblicata per la prima volta il 16 giugno 1991 su Topolino 1855.

Trama

Spectrus si trova in carcere, dove è stato rinchiuso dopo che Paperinik l'aveva arrestato durante gli eventi della saga Alla ricerca della Pietra Zodiacale.

Dopo aver ipnotizzato i poliziotti del carcere, Spectrus fugge dalla sua cella per nascondersi nel suo covo segreto posto nei sotterranei di un albero cavo. Il criminale comincia a compiere nuovi colpi così Paperinik si rimette sulle sue tracce. L'ipnotizzatore si reca a casa di Paperino portando un messaggio per il suo amico mascherato, nel quale il criminale propone una sfida al suo più grande nemico. Il paladino di Paperopoli si reca al parco della città e si scontra con Spectrus ma il malandrino riesce ad ipnotizzarlo e a renderlo ridicolo di fronte ai paperopolesi.

Paperinik ha però la sua rivincita nella villa di Frank Boll, dove Spectrus tenta di rubare il rarissimo francobollo chiamato "Granchio Rosa"; il papero mascherato si benda gli occhi e tenta di acchiappare il furfante ma provoca qualche danno alle teche che contengono i preziosi francobolli, finché spruzza un succo di cipolla in direzione del nemico e gli colpisce gli occhi, bloccando per un breve periodo l'effetto ipnotizzatore. Il paladino riesce così a bendare Spectrus e a riportarlo in prigione, scoprendo che il succo di cipolla e' un suo punto debole.

Pubblicazioni

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.