FANDOM


Disambiguazione – Se stai cercando l'alterego di Brigitta che fa il suo debutto proprio in questa storia, vedi Brigittik.
  • Paperinik, Paperinika e la Romantica Vendicatrice
  • Commenti



Paperinik, Paperinika e la romantica vendicatrice
Paperinik, Paperinika e la Romantica Vendicatrice
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2986-1
Sceneggiatura:Roberto Gagnor
Disegni:Vitale Mangiatordi
Prima uscita:19 febbraio 2013,

Topolino 2986

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:30
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Paperinik, Paperinika e la Romantica Vendicatrice è una storia di Roberto Gagnor disegnata da Vitale Mangiatordi pubblicata il 13 febbraio 2013 sul numero 2986 di Topolino in occasione della festa di San Valentino.
Questa storia segna il ritorno del personaggio di Paperinika, la cui ultima apparizione risaliva al 2010.[1]. Inoltre in questa storia fa il suo debutto il nuovo personaggio di Brigittik, l'alterego mascherato di Brigitta McBridge.

Trama

A Paperopoli è comparsa una nuova papera mascherata che terrorizza la città colpendo senza apparente motivo cittadini famosi. Paperino e Paperina nelle rispettive vesti di Paperinik e Paperinika decidono di bloccare la nuova minaccia, ma vengono facilmente sconfitti.

I due quindi, pensano sia meglio unire le forze per sconfiggere la papera ed inoltre arrivano alla conclusione che ella colpisca solo coloro che si comportano male in amore. Così i due supereroi chiamando in causa i loro corrispettivi migliori amici alias le loro identità segrete tendono una trappola alla paladina dell'amore. Paperino e Paperina si concedono una serata romantica in cui fingono di litigare e questo attira proprio la Vendicatrice che però riesce ad eludere la trappola (i due eroi avevano entrambi usato le loro vesti civili come travestimento) e sconfiggere nuovamente i paladini di Paperopoli. Poco dopo arriva anche Archimede che spiega come la Vendicatrice sia rimasta vittima di un suo esperimento andato fuori controllo che ha rilasciato delle onde che alimentano rancore e vendetta e quindi non sia una vera e propria criminale.

Intanto la Vendicatrice sta attaccando il Deposito di Paperone e quando arrivano anche Paperinik e Paperinika, i Bassotti, capitanati da Intellettuale-176, approfittano della situazione per imprigionare tutti quanti e rubare il denaro di Paperone. Legata e sconfitta la papera mascherata rivela la sua vera identità: Brigitta, che colpita dalle onde negative, ha dato sfogo ad anni e anni di rifiuti dalla persone che ama.

Paperinik e Paperinika riescono a liberarsi e i tre paladini sconfiggono i Bassotti. Paperinik fa ingoiare una Car-Can a Paperone affinché dimentichi l'accaduto e i due eroi riescono ad organizzare una cena romantica tra il ricco papero e Brigitta dandole il merito per aver sventato la rapina. Ma come si evince dall'ultima vignetta e dall'editoriale a fine storia, la carriera della Romantica Vendicatrice non è ancora conclusa.

Analisi

Topo2986

Copertina di Topolino 2986 dedicata alla storia.

La gabbia delle tavole delle singole pagine è molto libera e sciolta e richiama facilmente alla mente lo stile utilizzato per le storie di DoubleDuck e le più vecchie storie di Pikappa. Inoltre è stato utilizzato un espediente molto curioso per la colorazione: nelle scene in cui sono raffigurati i paperi mascherati nel culmine del combattimento le tavole hanno uno sfondo nero notte molto inconsueto sulle pagine di Topolino. Il classico sfondo bianco ritorna per le pagine non d'azione in cui i paperi vestono i loro panni quotidiani.
Le pose in cui Vitale Mangiatordi ha ritratto i paladini sono molto plastiche e ricordano sempre le posture assunte da Paperinik nella saga di Pikappa.

Pubblicazioni italiane

Note

  1. [1] Paperinik, Paperinika e il fidanzato perfetto
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.