FANDOM



Paperbuck
Paperbuck
Informazioni generali
Albo di debutto:PK 003 Un mondo perfetto

(ottobre 2002)

Localizzazione:Paperopolis
Aspetto fisico
Aspetto :Supereroe in calzamaglia
Corporatura:Alta
Motivo mutazione:Trasformato in un supereroe invincibile
Attività cerebrali
Facoltà intellettive:Elevata
Carattere:Disadattato
Emotività:Elevata
Attività lavorative
Attività:Supereroe e dittatore di Paperopolis
Missione:Crearsi una realtà a sua misura
Aspirazioni:Sconfiggere l'opposizione degli imperfetti


"Ordine e armonia"
Motto di Buck Paper

Buck Paper, il cui vero nome è il professor Paperbuck, è l’antagonista di PK nell’episodio Un mondo perfetto; è uno scienziato pazzo che è riuscito a creare una Paperopoli parallela, di cui è il governante e dittatore. Il suo nome rimanda a Buck Rogers, il primo eroe del fumetto di fantascienza.

Carattere e aspetto fisico Modifica

Il professor Paperbuck è, essenzialmente, un disadattato, che per sfuggire alla realtà se n’è creata una a sua misura. Nella sua identità di Buck Paper, è un supereroe invincibile e un governante a suo modo illuminato ma spietato nel reprimere chi si oppone alla sua idea di ordine. Oltre ad essere dotato di grande forza e della capacità di volare, è armato di una micidiale pistola a raggi. Il suo corpo è completamente coperto da un costume simile a quello dei vecchi supereroi mascherati: calzamaglia verde con la sigla BP all’altezza del petto, cappuccio pure verde, che lascia sfuggire un ciuffo di capelli, mantello viola e guanti e stivali gialli.

Come professor Paperbuck, è un papero di alta statura, coi capelli biondi ma con folte sopracciglia nere.

Storia Modifica

Il professor Paperbuck,,un tempo brillante scienziato, è stato emarginato dalla comunità scientifica per le sue idee riguardo alle dimensioni parallele. Inventore del diffusore dimensionale, una macchina in grado di rendere reali le sue fantasie, ha creato una città avveniristica, Paperopolis, vi ha stabilito l’ordine nei panni dell’invincibile supereroe Buck Paper e l’ha sottoposta a un governo efficiente ma dittatoriale. Alla sua tirannia si oppone la banda partigiana degli Imperfetti, comandati dalla controparte di Angus Fangus e in cui militano Rupert Potomac e Tempest Gale. Inoltre, la Paperopolis immaginaria rischia di cancellare dalla realtà la Paperopoli reale.

Quando PK e Lyla si recano in missione a Paperopolis, Buck Paper si dimostra un avversario coriaceo, quasi sconfiggendo l’eroe e catturando la droide. Tornati nella loro dimensione grazie all’aiuto degli imperfetti e al sacrificio di Angus, i due, con l'aiuto di Uno, riescono a scoprire la vera identità di Buck Paper e a rintracciare il diffusore dimensionale. Dopo un ultimo, violento combattimento, PK riporta Paperbuck nel mondo reale e distrugge la macchina.In seguito allo shock del ritorno alla realtà, lo scienziato perde la memoria e Uno e PK, considerandolo ormai innocuo, decidono di lasciarlo libero.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.