FANDOM


  • Paper Bat, Topolino e il misterioso taccuino
  • Commenti



Paperbat, Topolino e il misterioso taccuino
Ultraheroes - Paperbat, Topolino e il misterioso taccuino
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2755-2
Sceneggiatura:Giorgio Salati
Disegni:Roberta Migheli
Prima uscita:16 Settembre 2008

Topolino 2755

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:19
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Paperbat, Topolino e il misterioso taccuino è una storia extra della saga Ultraheroes che si colloca dopo il finale della saga, scritta da Giorgio Salati e disegnato da Roberta Migheli. È stata pubblicato per la prima volta il 16 Settembre 2008 su Topolino 2755 tutto dedicato alla saga.

TramaModifica

A volte la più drammatica delle avventure può iniziare con una situazione piuttosto tranquilla e altre volte con un oscura minaccia e altre volte ancora iniziano col botto, ci sono giornate che iniziano male e finiscono peggio.

Manetta sta indigando su un caso delicato e ha chiesto a Eta Beta di mandargli uno dei suoi Ultraheroes altamente addestrati per un aiuto ma il supereroe scelto non è altro che Paper Bat e Manetta decide di farsi dare una mano anche da Topolino. Topolino spiega a Paper Bat che stanno indigando sul furto di un misterioso taccuino che conteneva appunti su come costruire una potentissima arma segreta e lo scorta nella scena del crimine per indigare assieme a lui.

Le indagini al fianco di Paper Bat non procedono verso la direzione che vorrebbe Topolino per via della troppa imprevedibilità del supereroe di fatti cercando ulteriori indizi e gente che abbia visto qualcosa si ritrovano ad indigare anche su dei misteriosi furti di alimenti tralasciando l'indagine più importante. Paper bat deciderà di recarsi con Topolino in campagna, seguendo una sua intuizione, alla ricerca di una fattoria dove viene a conoscenza che anche li sono stati rubati degli alimenti e parlando con la mucca e la gallina della proprietaria della fattoria scopre che il criminale è scappato a bordo di un furgoncino.

Seguendo le orme lasciate dal furgono giungono a una casetta dove all'interno trovano Pietro Gambadilegno che inizia a combattere subito con Topolino, dopo che si è intrufulato in casa sua. Nel frattempo Trudy, che sta cucinando una buonissima torta, porta con se Paper Bat in cucina, su sua richiesta, per insegnargli la ricetta per una buona torta.

Mentre il combattimento tra Topolino e Gambadilegno sembra volgere a favore del cattivo che sta per scaraventare una libreria vuota addosso a Topolino, interviene Paper Bat che lanciando una torta appena fatta su Gambadilegno gli fa perdere l'equilibrio finendo per far cadere la libreria sopra di lui. Gambadilegno viene cosi arrestato e consegnato a Manetta, accusato di aver rubato il taccuino, e Paper Bat rivela a Topolino che il furto del taccuino l'aveva denunciato proprio lui e che l'arma potentissima non era altro che la ricetta della torta alla panna scatenando l'incredulità del povero Topolino, che ha dovuto affrontare un intera giornata di follie del supereroe, e in cerca di vendetta inizia a scagliare torte alla panna contro Paper Bat.

Storia precedente Paperbat, Topolino e il misterioso taccuino Storia successiva
Botte prima degli esami

Botte prima degli esami

16 Settembre 2008 Incubo Natalizio

Incubo Natalizio

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.