FANDOM




Oona
Oona
Informazioni generali
Codice Inducks:Oona
Specie:Papera antropomorfa
Genere:Femmina
Creato da:
Fumetti
Debutto in:Paperino e la principessa Oona - L'incontro (1995)


Oona (o anche Pincipessa Oona) è una cavernicola e principessa della sua tribù che per un incidente si ritrova nel presente e si prende una cotta per Paperino. E' un personaggio danese che compare solo nelle storie nord-europee dove è usato con una certa regolarità. Debutta nel 1995 nella storia Paperino e la principessa Oona - L'incontro (Princess Oona in originale).

Aspetto e CarattereModifica

Oona è una papera antropomorfa di statura media coi capelli neri raccolti in una coda di cavallo con un osso nel mezzo. Uno dei suoi tratti da cavernicola sono i suoi due denti che sporgono dal becco. E' estremamente forte. Veste quasi sempre il suo classico vestito da cavernicola.

Oona ha un carattere molto allegro e vivace. Essendo una cavernicola esprime al massimo i suoi sentimenti che si tratti di amore o rabbia. Il suo temperamento e la mancanza di conoscenza su come si vive nel presente causano spesso diverse gag.

StoriaModifica

Oona incontra Archimede e Paperino quando questi viaggiano nel passato e li aiuta finendosi per innamorare di Paperino. Oona rimane bloccata nella macchina del tempo durante il viaggio di ritorno e si ritrova nel presente costretta a dover imparare a vivere nel nuovo tempo con l'aiuto del suo "amato" Paperino. A quest'ultimo non piacciono le attenzioni della cavernicola; infatti Oona lo segue spesso finendo per creare problemi.

Oltre a Paperino, ha anche altre cotte occasionali, come ad esempio Yeti, un uomo delle caverne che la lascia perché vuole (sotto l'influenza di Paperone) diventare un consulente finanziario perché è bravo a contare. In un altra storia invece si prende una cotta per Gastone.

AccoglienzaModifica

Il suo personaggio ha ottenuto una certa popolarità nel Nord Europa diventando protagonista di un buon numero di storie ed interagendo con molti personaggi dell'universo Disney.

In Italia la maggior parte delle sue storie sono inedite e quindi il personaggio rimane sconosciuto ai lettori italiani.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.