FANDOM


  • Nonna Papera e il tesoro del pionere
  • Commenti



Nonna Papera e il tesoro del pionere
Nonna Papera e il tesoro del pionere
Informazioni generali
Codice Inducks:I TL 2643-4
Sceneggiatura:Carlo Panaro
Disegni:Giovanni Rigano
Prima uscita:Topolino 2643;

25 luglio 2006

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:18
Lingua originale:italiana
Casa editrice:Walt Disney Italia



Nonna Papera e il tesoro del pionere è una storia di Carlo Panaro e Giovanni Rigano, pubblicata per la prima volta nel numero 2643 di Topolino.

Trama

Nonna Papera si mette alla ricerca di un vecchio tesoro nascosto dal suo vecchio e amato prozio dopo aver rinvenuto una mappa, ritorvata all'interno di una lanterna a olio, regalatagli dal prozio stesso, e rotta accidentalmente da Ciccio. Intenzionata ad aiutare nella ristrutturazione della malmessa torre del munipicio di Quacktown, sperando di poter donare una cifra cospicua, Nonna Papera e Ciccio si avventurano alla ricerca del tesoro nascosto nel Deserto del Rovo Rovente. Nostante qualche piccolo intoppo durante il tragitto, tra problemi alla jeep e animali del deserto, i due riescono ad arrivare al luogo indicato sulla mappa.

Il ritrovamento del tesoro è però tutt'altro che semplice poiché la caverna indicata dalla mappa presenta numerosi ingressi e cunicoli. Armata di pasiensa Nonna Papera, dividendosi l'esplorazione con Ciccio per coprire più grotte alla volta, inizia subito l'esplorazione di alcune di esse. All'interno di una grotta trova un ponte di roccia che attraversa il burrone che la Nonna, dopo essersi accertata della sua stabilità, decide di oltrepassare per verificare cosa si nasconde all'interno della grotta collegata. Qui dentro trova Ciccio che ronfa sopra al vecchio carro del prozio con la sua roba ancora dentro. Leggendo il diario del prozio trovatoa bordo del carro Nonna Papera capisce che il tesoro che cercava è proprio il carro. Nessun oro trovato ma il carro antico vale molto di più di quanto Ciccio possa credere. Tornati a Quacktown il carro viene messo all'asta raggiungendo quotazioni molto alte tra gli appassionati e coi soldi ricavati dalla sua vendita Nonna Papera potrà cosi contribuire alla restaurazione della torre del Municipio.

Pubblicazioni italiane

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.