FANDOM



Nel varco proibito
X mickey 18
Informazioni generali
Codice Inducks:I XM 18-1
Sceneggiatura:Marco Bosco
Disegni:Roberto Vian
Prima uscita:ottobre 2003,

X-Mickey 18/983

La storia
Personaggi principali:
Numero pagine:38
Lingua originale:Italiano
Casa editrice:Walt Disney Italia



Nel varco proibito è la storia d'apertura dell'albo 18/983 della serie X-Mickey. La storia è scritta da Marco Bosco e disegnata da Roberto Vian, pubblicata nell'ottobre 2003 sulla rivista omonima.

TramaModifica

Poco prima dimezza notte. Mentre Topolino si prepara per andare a dormire ascolta dal telegiornale che un'archeologa è scomparsa nel pomeriggio mentre si trovava presso le gallerie della metropolitana per studiare un'antica nicchia sotterranea venuta alla luce durante gli scavi della nuova linea metropolitana quando Toppersby si presenta a casa sua molto sconvolto. Toppersby non perde tempo e comunica a Topolino che un varco proibito si è aperto a Topolinia e che qualcuno vi è stato risucchiato dentro spiegando anche che a differenza dei normali varchi i varchi proibiti rimangono aperti sempre nello stesso punto catturando le persone a tradimento. Dopo aver intuito che la persona risucchiata nel varco potrebbe proprio essere l'archeologo scomparsa di cui dava notizia il TG Topolino decide di seguire i consigli dell'amico di recarsi con lui nel luogo in cui si è aperto il varco: la linea della metropolitana.

Durante il tragitto in macchina Toppersby racconta che è stata Manny ad avvisarlo grazie alla mappa che possiede di tutte le ubicazione dei varchi proibiti. L'antiquario spiega che quasi tutti i varchi sono ormai irraggiungibili grazie a delle murature effettuate proprio da alcuni Guardiani dell'impossibile ma che i lavori nella nuova metropolitana hanno riaperto uno di esso distruggendo la muratura che sigillava il varco. Arrivati al cantiere Topolino e Toppersby si intrufolano nelle gallerie avvicinandosi al punto del varco. Toppersby confessa di essere preoccupato per Pipwolf spedito da Manny nella preistoria dell'impossibile per guadagnare tempo e iniziare a cercare l'archeologa scomparsa. Grazie a un congegno portato da Toppersby in grado di aprire e chiudere i varchi dimensionali a piacimento i due raggiungono finalmente l'ostile preistoria dell'impossibile. Dopo una breve camminata i due vengono colti alla sprovvista da qualcuno. Al loro risveglio si ritrovano prigionieri ma in compagnia di Piwolf il quale spiega che sono stati portati fin li dai Wroor, uno dei più pericolosi e bellicosi popoli dell'impossibile.

Pipwolf racconta di aver portato con se un libro per tradurre la lingua dei Wroor ma che il capo dei Wroor gliel'ha sottratto cosi come a Toppersby hanno sottratto il congegno per aprire e chiudere i varchi. I tre decidono di recuperare come prima cosa il libro e il congegno e solo dopo a salvare l'archeologa scomparsa. Dopo essere evasi di prigione Topolino passando attraverso una finestra entra nella stanza del capo dei Wroor. Recuperato il libro Topolino pensa a prelevare il congegno ma finisce per essere scoperto. Inseguiti dai Wroor i tre riescono a trovare una via di fuga seguendo la mappa del libro di Piwolf. Superate alcune difficoltà Topolino con un abile stratagemma strappa via dalle mani del capo Wroor il congegno consegnandolo a Toppersby il quale apre prontamente il varco per far ritorno a Topolinia. Una volta in salvo però Toppersby comunica che tocca ritornare indietro poiché debbono ancora salvare la ragazza scomparsa. Poco dopo la radio comunica il ritrovamento dell'archeologa ritrovata in una galleria della metropolitana dopo essersi smarrita. L'archeologa non ha dunque attraversato il varco rendendo tutta la fatica fatta fin'ora vana. Il varco viene definitivamente sigillato e Topolino fa prontamente ritorno a casa per godersi qualche ora di sonno. Pipwolf si accorge di aver dimenticato il libro dentro alla quale aveva importanti appunti per gli esami all'interno del varco e costringe Toppersby a tornare indietro a prenderlo.

PubblicazioniModifica

Storia precedente Nel varco proibito Storia successiva
Legame invisibile

Legame invisibile

1 Ottobre 2003 Il sotterraneo

Il sotterraneo


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.