FANDOM




Natascia Rostof
Natascia
Informazioni generali
Residenza:campagna russa presso Borodino
Data di nascita:Imprecisata (da supporre intorno al 1790)
Prima apparizione:Guerra e pace (24 agosto 1986)
Creato da:Giovan Battista Carpi
Famiglia
Coniuge:Nessuno (ma alla fine della vicenda si presume che sposerà Paperino Paperzukoff)
Parenti:



"Beh, per lo meno ci ha provato, povero caro!"
Natascia su Paperino Paperzukoff, dopo che lui ha provato a darle il bacio più lungo della storia dei fumetti senza riuscirci

Natascia Rostof è un personaggio della banda Disney creato da Giovan Battista Carpi, comparso in un'unica storia, la parodia Disney Guerra e pace. Riprende direttamente la protagonista femminile del romanzo di Tolstoj ed è praticamente sua omonima[1]; è chiaramente ispirata a Paperina e non si può escludere che si tratti di un'antenata, sua o di altri paperi del presente.

Storia Modifica

Nel 1812 Natascia potrebbe avere fra i venti e i trent'anni, e vive con la zia Maria Papera Dimitrievna nella tenuta di campagna di proprietà della sua famiglia, quando incontra il conte Paperino Paperzukoff, in procinto di recarsi sul luogo della battaglia di Borodino per recuperare un prezioso carico d'oro spedito per errore al fronte. I due si innamorano immediatamente, ma ben presto si devono lasciare.

In seguito, è proprio grazie all'astuzia di Natascia - che si finge vivandiera francese e riesce a penetrare sul campo di battaglia, permettendo a Paperino di recuperare il prezioso materiale - che il conte riesce nel suo intento. Risoltasi felicemente la questione dell'oro, e vanificati i tentativi di furto da parte dei Bassotti della steppa, i due si recano a Mosca dove decidono di sposarsi.

Aspetto fisico e carattereModifica

Natascia è in tutto simile a Paperina tranne che per l'abbigliamento: indossa un elaborato costume russo, riccamente ricamato, salvo travestirsi da vivandiera francese quando la necessità lo richiede. La sua indole è romantica, ma anche intelligente, seria ed equilibrata, priva degli eccessi caratteriali di Paperina, tanto da ricordare la serenità e l'equilibrio del suo omonimo personaggio tolstoiano.

CuriositàModifica

  • Se la protagonista femminile del romanzo di Tolstoi è appassionata di musica e di danza, la Natascia disneyana ama cantare accompagnandosi con la balalaika (peraltro dalla terza tavola della storia sembra che Paperino Paperzukoff non apprezzi molto il canto e la musica dell'amata).

NoteModifica

  1. Secondo Wikipedia il personaggio del romanzo si chiama Nataša Rostova; non è peraltro facile stabilire quale sia l'ortografia più corretta, date le difficoltà nella trascrizione dell'alfabeto russo.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.