FANDOM



Mister Me
Mister Me
Informazioni generali
Specie:Topo antropomorfo
Genere:Machio
Residenza:Robopolis
Creato da:
Fumetti
Debutto in:Darkenblot 2.0 - Regeneration (2013)


"...Me!"
Frase ricorrente di Mister Me

Mister Me è un uomo potente, crudele e ambizioso che vuole ricoprire la carica di sindaco a qualsiasi costo alleandosi addirittura con Macchia Nera. Viene creato da Casty e Lorenzo Pastrovicchio per la storia Darkenblot 2.0 - Regeneration (secondo capitolo della saga di Darkenblot).

Aspetto e CarattereModifica

Mister Me è un topo antropomorfo con lunghi capelli ai lati e pelato sul cranio con dei lunghi baffi e dei denti da roditore sporgenti. E un tipo molto basso di fatti usa sempre dei super robot per sembrare più alto degli altri è ne possiede di vario tipo con abiti sempre diversi (dal più casual al più elegante). Porta sempre dei piccoli occhiali.

Molto ambizioso, viscido, crudele, disonesto, assetato di potere e senza scrupoli vuole diventare sindaco usando la sua Me Energia che presenta qualche difetto che finirà per provocare numerosi disastri.

StoriaModifica

A Robopolis sono in corso le elezioni e il rivale dell'attuale sindaco Persis è proprio Mister Me che sta iniziando a conquistare il favore di tutti assicurando i cittadini di poter risolvere il deficit di energia sfruttando il potenziale illimitato dell'energia cosmica mentre nel frattempo strani attacchi alle centrali elettriche proseguono.

Topolino tornato a Robopolis dopo la strana chiamata di un certo Pattilus e dopo aver ricevuto una sua visita, prima che Macchia Nera lo aggredisce, scoprirà ben presto con l'aiuto della giornalista Jocelyn Lane che il professore lavorava come scienziato di Mister Me e aveva scoperto che la Me Energia non era stabile destabilizzando i circuiti di alcuni robot. Nonostante ciò Mister Me voleva lo stesso lanciare la Me Energia anche se malfunzionante e ora cerca di mettere fuori gioco Pattilus in modo che non divulghi le informazioni.

La giornalista e Topolino vengono però catturati da Macchia Nera il quale durante il viaggio spiega di aver offerto i suoi servizi a Mister Me che l'ha fatto evadere dal carcere di sicurezza, ricostruendogli il Darkenblot tuttavia non aveva previsto che avrebbe trovato uno stratagemma per riuscire a mantenerlo docile e alle sue dipendenze. Il famigerato criminale è costretto ad obbedire agli ordini del ricco miliardario se non vuole avere un tremendo e insopportabile mal di denti. Macchia Nera conduce i suoi ospiti da Mister Me, che li sta aspettando con trepidazione perché tra poco inizierà la nuova era energetica per Robopolis.

Mentre Topolino e Miss Lane sono prigionieri del perfido e crudele Mister Me, Bernard riesce a registrare i loro dialoghi attraverso un drone e a mostrarli al Tenente Neve. Il miliardario rileva di essere stato lui il mandante degli attacchi alle centrali energetiche della città per poter ottenere il monopolio completo dell'intero settore. Finito il monologo però Mister Me scoprirà ben presto di essere rimasto solo poichè tutti i suoi uomini, Makandra compresa, sono passati dalla parte di Macchia Nera, ora a capo della setta del regno di Robopolis.

Mister Me verrà arrestato dopo che, grazie all'aiuto di Macchia Nera, saranno tutti fuggiti dal laboratorio segreto in procinto di esplodere e aver fermato i danni causati dalla Me Energia.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.