FANDOM


Disambiguazione – Se stai cercando altri personaggi omonimi, vedi Gastone (disambigua).


Gastone
Messer Gastone
Informazioni generali
Residenza:Portus Delfini (Portofino)
Data di nascita:imprecisata (Medioevo)
Data di morte:imprecisata
Prima apparizione:Paperino il Paladino (1960)
Creato da:Carlo Chendi (testi)

Luciano Bottaro (Disegni)

Famiglia
Coniuge:Madonna Paperina
Parenti:

sconosciuti


"I tuoi schiaffi non son semplici schiaffi, uno solo ne vale almeno tre..."
madrigale cantato da Messer Gastone

Messer Gastone è un personaggio del mondo dei paperi, apparso per la prima e unica volta nella storia Paperino il Paladino di Carlo Chendi e Luciano Bottaro. È chiaramente ispirato a Gastone e potrebbe trattarsi di un suo antenato, ma la circostanza non viene chiarita.

StoriaModifica

Messer Gastone, di professione menestrello e noto come il re del madrigale col singhiozzo data la sua specializzazione per questo genere melodico, vive in un periodo imprecisato del medioevo, probabilmente a Portus Delfini (l'attuale Portofino), dato che Madonna Paperina, recatasi nella cittadina ligure per trovare un marito con la scorta del cavaliere di ventura Paperino, lo incontra proprio là.

Benché Paperino sia innamorato di Paperina, quest'ultima non ricambia minimamente il suo amore e invece rimane conquistata da Gastone, di cui apprezza moltissimo le esecuzioni musicali. Gli stessi madrigali cantati da Gastone causano prima un'invasione da parte dei pirati saraceni, ma poi anche la fuga definitiva dei pirati stessi, assordati da quella che considerano una cacofonia insopportabile.

In realtà buona parte del merito di aver allontanato gli invasori spetterebbe a Paperino, ma Gastone è acclamato come salvatore della cittadina ligure: finirà per sposare Madonna Paperina. Non è dato sapere se da questo matrimonio discenda l'attuale Gastone o altri paperi del presente.

CaratteristicheModifica

Messer Gastone è il sosia del suo omonimo contemporaneo, se non per l'abbigliamento, adeguato al Medioevo. Anche il suo carattere ricorda moltissimo quello di Gastone: è sfacciatamente fortunato e arrogante, e si prende senza problemi i meriti di ciò che non ha fatto. Al contrario di quanto avviene fra i paperi del presente, è Gastone che conquista la Paperina della sua epoca e la conduce al matrimonio.

CuriositàModifica

  • Le esecuzioni canore di Messer Gastone sono considerate orribili da tutti i personaggi della parodia, con l'eccezione di Madonna Paperina che le apprezza moltissimo.
  • Molti dei madrigali cantati da Gastone sono rivisitazioni parodistiche di canzoni diffuse in Italia all'epoca della pubblicazione della storia (soprattutto Il tuo bacio è come un rock, brano che lanciò Adriano Celentano).
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.