FANDOM




Margherita
Margherita
Informazioni generali
Residenza:un luogo imprecisato in Europa
Data di nascita:una data imprecisata del Medioevo
Prima apparizione:Il dottor Paperus (1958)
Creato da:


Famiglia
Coniuge:conte Gastone
Parenti:




"Che bel vestito, che incantevole cappellino!"
Nocciola su Margherita

Margherita è un personaggio dell'universo dei paperi, ideato da Carlo Chendi e Luciano Bottaro, comparso per la prima volta nella parodia Disney Il dottor Paperus (1958). È ispirata a Paperina e richiama, se non altro per il nome, la protagonista femminile del Faust di Goethe.

Storia Modifica

Margherita, fanciulla di nobile lignaggio (era nipote del Duca de' Paperoni), viveva in un luogo imprecisato d'Europa nel Medioevo feudale. Durante il conflitto fra il feudo di suo zio e quello della Masnada de' Bassotti, fu rapita dal demonio Mefistofele e dalla sua alleata Nocciola che intendevano far ricadere la colpa del rapimento sui Bassotti, in modo che le ostilità fra i due feudi si riaccendessero. Tuttavia, grazie all'eroismo dell'alchimista Paperus, ringiovanito e rinvigorito grazie a un patto con lo stesso Mefistofele, Margherita fu liberata e il suo intervento fu determinante nel ristabilire la pace fra i due feudi: la giovane papera stava per convolare a nozze con Paperus, quando quest'ultimo scomparve misteriosamente (in realtà fu richiamato all'inferno, dove Satana in persona gli ricordò di aver firmato un patto col diavolo, e gli restituì la vecchiaia). Margherita, ignara di tutto e non sapendo più nulla del suo salvatore, finì per rassegnarsi e per sposare un certo conte Gastone (mai comparso nella storia Il dottor Paperus).

Indirettamente, Margherita causa una furibonda lite fra Paperina e Paperino: infatti, quando quest'ultimo termina di raccontare ai nipotini la storia del dottor Paperus, aggiunge che Margherita era più bella di Paperina, ignorando che la stessa era entrata in casa. La papera moderna, credendo che il fidanzato parli di una sua fiamma, manifesta la sua ira rompendogli un contrabbasso in testa.

ParenteleModifica

L'unico parente noto di Margherita è il Duca de' Paperoni: dato il cognome di quest'ultimo, si può supporre che Margherita stessa sia imparentata con un ramo del clan de' Paperoni.

Aspetto fisicoModifica

Margherita è una giovane papera bellissima e molto elegante. È di fatto una sosia di Paperina, anche se a differenza di lei ha lunghi capelli biondi raccolti in trecce; inoltre, Margherita è disegnata con il becco molto piccolo e ciglia particolarmente lunghe, particolari che ne accentuano la bellezza e la femminilità. Veste secondo i canoni della moda femminile del Medioevo: un accessorio da cui non si separa mai è l'enorme cappello a cono che caratterizza vari altri personaggi femminili vissuti nella stessa epoca (come ad esempio Francesca da Polenta). Un motivo comico della parodia Il dottor Paperus è l'ammirazione mista a invidia che Nocciola, naturalmente costretta a portare ben altre vesti, prova per il raffinato abbigliamento della giovane papera mentre la osserva nella sua sfera magica.

CarattereModifica

Il carattere di Margherita non è molto approfondito: il personaggio ha un ruolo piuttosto passivo in tutta la storia. Peraltro appare di animo buono e sensibile (ama i fiori e gli animali), e il suo intervento è determinante nel riconoscere i meriti di Paperus, che alla fine vorrebbe fare suo sposo.

Si noti che a parte il nome e la grande bellezza, la Margherita disneyana non ha praticamente nulla in comune con il personaggio goethiano - figura altamente drammatica di fanciulla di umili origini, pia e ingenua, che viene sedotta da Faust con la collaborazione di Mefistofele, fino a giungere alla pazzia e perfino all'omicidio del suo bambino - di cui dovrebbe essere la parodia.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.